17 giugno 1885, la Statua della Libertà sbarca a New York

Frédéric-Auguste Bartholdi, scultore francese nato in Alsazia nel 1834, fu l’artefice del progetto della statua

Generica 2020

La Statua della Libertà, il cui nome ufficiale è “La Libertà che illumina il mondo”, fu progettata e costruita in Francia tra il 1865 e il 1884. Solo l’anno successivo venne spedita a New York. Era il 17 giugno 1885 e durante l’estate del 1886 fu ricostruita nel porto di New York. Venne inaugurata l’ottobre dello stesso anno.

Frédéric-Auguste Bartholdi, scultore francese nato in Alsazia nel 1834, fu l’artefice del progetto della statua. Con l’aiuto di un gruppo di patrioti francesi organizzò la raccolta dei fondi necessari, seguì tutti i lavori di progettazione e di elaborazione della statua. Affidò all’ingegnere Gustave Eiffel il compito di costruirne l’armatura di sostegno.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.