Nell’antico borgo di Robecco sul Naviglio la presentazione della guida della Via Francisca

L'appuntamento è per sabato 3 luglio alle 20.30 alla biblioteca comunale, in via Matteotti 37

Generica 2020

Proseguono gli incontri per la presentazione e la promozione della Via Francisca del Lucomagno, il cammino in 135 km suddivisibili in otto comode tappe che permette a tutti per scoprire parchi, siti Unesco, laghi e ciclovie partendo da Lavena Ponte Tresa ed arrivando a Pavia.

Sabato 3 luglio alle 20.30 alla biblioteca comunale di Robecco sul Naviglio sarà presentata la guida della Via Francisca, indispensabile per godere appieno della bellezza del cammino, un volume completo con la descrizione di tutte le tappe, le mappe, i dislivelli, le attrazioni da visitare e i posti dove fermarsi a dormire e mangiare.

La serata vedrà come relatore Marco Giovannelli, autore della guida, e gli interventi del sindaco del borgo Fortunata Barni e dell’assessore alla Cultura e promozione del territorio Giovanni Barenghi.

Per rispetto di tutte le normative sanitarie la capienza massima prevista è di 50 persone.

Qui la locandina della serata

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.