La Castellanzese batte 1-0 la Sanremese e vola in finale playoff

Al "Provasi" decide la rete di Fusi al 36' del primo tempo. Domenica 27 giugno la finale, sempre a Castellanza, contro i valdostani del Pdhae

Playoff Serie D: Castellanzese - Sanremese

Il primo passo è stato fatto: la Castellanzese batte 1-0 la Sanremese nella semifinale dei playoff di Serie D e si qualifica alla finale, che si svolgerà domenica 27 giugno sempre al “Provasi” contro i valdostani del Pdhae, che nell’altra sfida hanno pareggiato 0-0 contro il Bra sfruttando la miglior posizione di classifica.

Galleria fotografica

Playoff Serie D: Castellanzese - Sanremese 4 di 45

A decidere la gara di oggi è stata la rete di Fusi al 36′ del primo tempo. La Sanremese ha provato a dare fastidio ai neroverdi, colpendo anche una traversa con Demontis a inizio ripresa, ma con ai liguri nel finale sono mancate idee e gambe per provare realmente a ribaltare il match. Alla squadra di mister Andreoletti, infatti, non sarebbe bastato il pareggio per passare il turno.

In casa neroverde invece tutto è girato a dovere, dalla fase difensiva attenta e sicura, alla gestione dei minuti finali, che hanno inibito le ambizioni dei liguri. Ora manca un passo, appuntamento al “Provasi” domenica per scrivere un altro pezzo di storia.

Playoff Serie D: Castellanzese - Sanremese

Al termine della gara il primo a presentarsi in sala stampa è il presidente Alberto Affetti: «C’è tantissimo orgoglio. Meno male che la stagione terminerà domenica, significa che abbiamo ancora un’occasione per essere ancora più felici. Mai dire mai a niente, l’importante è crescere in armonia e sintonia. Fusi è l’esempio di questa stagione: fino al derby contro il Legnano ha vissuto quasi nell’anonimato, da lì in poi è stato fondamentale per noi, come oggi. Non c’è mai stata pressione sulla squadra, non abbiamo fatto drammi dopo sconfitte pesanti e questa forse è la cosa che ci ha permesso di arrivare fino a questo punti. Le voci da Gozzano per ora sono solo voci: vedremo».

L’allenatore della Castellanzese Achille Mazzoleni arriva con un grande sorriso in faccia: «Credo che abbiamo aggiunto un’altra pagina a questo libro. Questo risultato dà ancora più valore al nostro campionato. Oggi siamo riusciti a non prendere gol e a gestire al meglio i minuti finali con maturità. Siamo felicissimi di averlo fatto anche con tanti under in campo. Manca ancora una piccola pagina, sono straconvinto che la Castellanzese possa avere delle buone basi per fare bene anche in finale. Contro il Pont Donnaz mi aspetto un’altra gara molto equilibrata, come noi è stata un po’ la rivelazione del campionato. È una squadra differente dalla Sanremese e avranno altre armi per farci male. Poi è la finale, quindi se vinciamo mettiamo la ciliegina sulla torta, ma se dovessimo perdere la torta rimane buonissima».

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

50′ – TERMINA LA GARA – LA CASTELLANZESE BATTE 1-0 LA SANREMESE E VA IN FINALE

45′ – 5′ di recupero. Sanremese che prova a portarsi in avanti ma senza successo: il cross dalla trequarti di Demontis è letto bene da Indelicato che in uscita alta blocca sicuro. Castellanzese che guadagna un corner con Mecca e tiene palla alla bandierina

40′ – Fuori Fusi, che negli ultimi minuti era stato il più positivo in casa Castellanzese, e dentro Tagliamonte, da attaccante. Andreoletti invece manda Mikhaylovskiy in attacco

35′ – Esce anche capitan Colombo, che lascia il campo a Negri. Attacco neroverde formato da Fusi e Bigotto. Castellanzese che però non riesce più a far girare palla e lascia l’iniziativa agli ospiti

30′ – Termina la gara di Mario Chessa, sostituito da Bigotto. La Sanremese prova a spingere ma per ora la difesa neroverde non concede spazi

25′ – Pericolosa la Sanremese: cross di Demontis per Gagliardi che di testa manda alto una buona occasione. Risponde la Castellanzese con un’azione di sfondamento ma Chessa e Fusi non trovano il tempo per calciare. Il gioco si ferma perché Pici ha i crampi e le due squadre ne approfittano per bere nei pressi delle panchine.

20′ – Gagliardi prova il destro dai 20 metri, Indelicato è attento e para. Si gioca poco ma aumenta il nervosismo. 

15′ – I neroverdi hanno ripreso in mano la partita. Chessa lancia Mecca che viene steso da Mikhaylovskiy al limite dell’area. “Solo” giallo per il difensore dei liguri. Chessa poi però batte male la punizione colpendo la barriera.

10′ – La Castellanzese non sfrutta a dovere un break con Chessa che sbaglia il lancio per Fusi. Finale a Montjovet: 0-0 tra Pdhae e Bra, valdostani che accedono alla finale

5′ – Inizio ripresa di grande carattere della Sanremese che costringe la Castellanzese a chiudersi. I neroveri però alla prima ripartenza entrano in area con Mecca che però calcia male. Liguri ancora pericolosi con un lancio per Murgia sul quale Indelicato deve uscire dall’area per allontanare.

2′ – TRAVERSA SANREMESE – Cross di Danovaro da destra, colpo di testa di Demontis da buona posizione che pizzica la parte alta della traversa

1′ – RIPRENDE LA GARA – Nell’intervallo un cambio per la Sanremese: dentro Fenati per Castaldo.

PRIMO TEMPO

46′ – FINE PRIMO TEMPO – CASTELLANZESE AVANTI 1-0 GRAZIE AL GOL DI FUSI

45′ – Sul terzo angolo battuto, la Sanremese va vicina al gol con il colpo di testa in tuggo di Mikhaylovskiy. 1′ di recupero

40′ – Ancora in attacco la Castellanzese: lancio per Chessa che entra in area e prova il destro, deviato in angolo. Poi Gulinelli prova il mancino ma la mira non c’è. Poco dopo ancora in velocità la squadra di Mazzoleni: Talarico crossa ma il colpo di testa di Chessa è centrale e bloccato da Bohli.

36′ – GOL CASTELLANZESE! Colombo porta palla in zona centrale, allarga per Fusi che con un destro preciso infila all’angolino sul palo lontano (Foto di Roberta Corradin – VareseNews)

30′ – Momento della gara favorevole alla Castellanzese, che inizia a spingere con maggior continuità. Ghilardi trova Colombo in area ma il capitano non riesce a controllare. Per i liguri un break di Demontis che però sbaglia il lancio per Lo Bosco.

25′ – Sanremese che non demorde, ma il sinistro di Danovaro è troppo debole per impensierire Indelicato. I neroverdi hanno a disposizione una punizione dalla trequarti, Chessa crossa bene ma è determinante il colpo di testa di Gemignani per anticipare Colombo. Intanto tra Pdhae e Bra al 90′ è ancora 0-0: supplementari.

20′ – Dopo qualche minuto in difesa, la Castellanzese prova a riprendere campo e al 21′ è Colombo a scambiare con Talarico e sparare un destro che termina sull’esterno della rete. Dall’altra parte Gulinelli è fondamentale a chiudere il triangolo tra Lo Bosco e Gagliardi in area neroverde.

15′ – Sanremese che ora mantiene più il possesso palla mentre la Castellanzese spera di trovare gli spazi giusti in ripartenza. Le squadre però non trovano soluzioni in attacco e la gara non regala emozioni.

10′ – Castellanzese in avanti: cross di Fusi e colpo di testa di Colombo che però non trova lo specchio. La Sanremese conquista il primo corner della gara ma i neroverdi non concedono occasioni. La più nitida opportunità arriva al 14′: Chessa serve Fusi che calcia in corsa dai 16 metri ma il tiro termina alto di un metro.

5′ – Ritmi alti nei primi minuti. La Sanremese non aspetta e prova ad attaccare: Demontis carica il destro dai 25 metri ma la palla non inquadra la porta. La Castellanzese risponde con una discesa sulla destra di Talarico, Ghilardi però sbaglia lo stop al limite dell’area allungandosi troppo il pallone

1′ – SI PARTE! Inizia la partita. Castellanzese subito pericolosa con un tocco di spalla di Colombo che sfila non lontano dal palo

17:28 – Ingresso in campo della squadre. Castellanzese con la terza maglia: neroverde a strisce orizzontali. Sanremese in maglia azzurra.

TABELLINO

Castellanzese – Sanremese 1-0 (1-0)

Marcatori: 36′ pt Fusi (C)

Castellanzese (3-5-2): Indelicato; Ornaghi, Alushaj, Gulinelli; Talarico , Mecca, G. Perego, Fusi (42′ st Tagliamonte), Ghilardi; Chessa (33′ st Bigotto), Colombo (35′ st Negri). A disposizione: Cirenei, Gazzetta, Perego, Manfre, Sestito. All.: Mazzoleni.

Sanremese (4-2-3-1): Bohli; Danovaro, Castaldo (1′ st Fenati), Mikhaylovskiy, Pici (31′ st Managò); Demontis, Gemignani; Doratiotto (22′ st Bastita), Gagliardi, Murgia (25′ st Convitto); Lo Bosco. A disposizione: Dragone, Fava, Pellicanò, Coccoluto, Elettore. All.: Andreoletti.

Arbitro: sig. Ursini di Pescara (Morea e Nigri)

Calci d’angolo: 2-4. Ammoniti: Chessa per la Castellanzese; Mikhaylovskiy, Pici, Lo Bosco, Demontis per la Sanremese. Recupero: 1′ + 5′

Primo turno dei playoff di Serie D, al “Giovanni Provasi” di Castellanza la Castellanzese, seconda alla fine del campionato, ospita in gara secca la Sanremese. Chi vince andrà alla finale di domenica 27 giugno contro la vincente dell’altra semifinale tra Pdhae e Bra.

di
Pubblicato il 23 Giugno 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Playoff Serie D: Castellanzese - Sanremese 4 di 45

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.