Themamosfamily, un blog che spiega come si può viaggiare con i più piccoli

Daniele e Linda hanno creato un diario online per raccontare le proprie esperienze di viaggio, ma anche per dare consigli e spiegare che si può girare il mondo insieme ai propri figli. E da poco c'è una sezione dedicata alle bellezze di Varese

Generica 2020

Un blog per raccontare le esperienze di viaggio della famiglia, ma anche per dare consigli e idee per superare problemi, intoppi e contrattempi.

Themamosfamily – Idee per viaggiare ovunque con i più piccoli, è il diario del varesino Daniele Majo e di sua moglie Linda (ma anche dei piccoli Elia e Tobia, i loro due bimbi), nato dalla passione per i viaggi della coppia.

«Il nostro blog nasce principalmente dal desiderio che abbiamo avuto di mettere “su carta ed in rete” i racconti dei nostri viaggi che io e Linda, mia moglie, abbiamo fatto fin da quando ci siamo conosciuti e che abbiamo continuato dopo l’arrivo dei nostri figli – racconta Daniele, che come la moglie lavora in un’azienda nel settore assicurativo -. Da sempre abbiamo avuto l’idea di raccontare il percorso che abbiamo fatto attraverso i nostri viaggi che ci hanno permesso di conoscere moltissime persone ed entrare in contatto con culture e tradizioni diverse dalla nostra».

Daniele, varesino di nascita, 41 anni, vive a Milano dal 2011: ama viaggiare fin da bambino con i suoi genitori, è il tassista ufficiale della famiglia, guida e macina migliaia di km con l’auto. Adora perdersi nei posti, conoscere persone nuove e parlare con loro. È un divoratore seriale di libri di viaggio, guide e cartine che acquista in continuazione ed è felice di condividere con i piccolini di casa. Organizza meticolosamente l’auto durante i vari on-the-road riuscendo magicamente a trovare il posto per tutto. Non ama scattare le foto.

Linda, 39 anni, salernitana di nascita, cresciuta a Sicignano degli Alburni, sviluppa anche lei la passione per i viaggi fin da bambina, quando giocava con una valigia in giro per casa ed adorava passare le ore della domenica davanti al programma “Alle Falde del Kilimangiaro”: ha cominciato ad esplorare l’Italia e l’Europa ed insieme a Daniele (incontrato nel 2011) ha cominciato a viaggiare senza sosta in giro per il mondo. Adora scrivere e scattare le foto e raccoglie idee per gite, viaggi ed articoli.

Generica 2020

«Prima dell’arrivo dei bambini, abbiamo visitato molti posti entrando in contatto con culture meravigliose: l’arrivo dei piccoli non ci ha fermati ma abbiamo deciso che avremmo continuato a viaggiare tutti insieme, scoprendo il mondo e crescendo insieme a loro – racconta ancora Daniele -. E, così, abbiamo cominciato a volare quando Elia aveva tre mesi dall’Europa all’Oman, dagli Stati Uniti all’Egitto e, con nostro grande stupore, ha cominciato a camminare mentre ci trovavamo in viaggio in un Parco nazionale degli USA. A luglio 2020 è arrivato il nostro secondo piccolino, Tobia ed abbiamo ricominciato di recente a viaggiare. Dopo la loro nascita ci siamo resi conto di quanto ogni secondo trascorso insieme a loro fosse prezioso ed irripetibile, desideriamo che abbiano un ricordo di tutto, vogliamo che loro crescano con la consapevolezza che viaggiare ti permette di scoprire un’infinità di posti e di incontrare persone meravigliose».

IL PROFILO FACEBOOK

IL PROFILO INSTAGRAM

«Attraverso il nostro blog vogliamo mostrare e dimostrare che è possibile viaggiare anche con i bimbi piccolissimi. Vorremmo che, nel nostro angolino, ogni genitore possa sentirsi a casa e, che leggendo i nostri pensieri e le nostre esperienze, possa esclamare: ”E’ successo anche a noi…” oppure “Ma allora si può viaggiare con i propri figli anche all’altro lato del mondo…”. Perché il nostro fine è dimostrare che si può viaggiare con i propri figli, adottando tutte le dovute ed opportune cautele e che ci si può anche divertire – spiega -. Occorre un’ottima organizzazione, una buona dose di pazienza e tanti sorrisoni (da qui è nata la nostra “regola O.P.S.: organizzazione, pazienza, sorrisoni”): siamo una famiglia giramondo e qualsiasi luogo per noi è un viaggio, dalla gita fuori porta ad un museo, da un parco naturale al piccolo borgo. Cerchiamo di trarre ed assorbire il più possibile durante i nostri viaggi e cerchiamo di trasmettere questa grande passione ai nostri figli. Il bello è che, come genitori, ci si ritrova a scoprire una parte di sé che non si immaginava: emerge la parte coraggiosa, la parte che ti fa dire “insieme possiamo fare tutto perché siamo una squadra fortissima…!”»

«All’interno del nostro blog c’è una sezione apposita dedicata a tutti i suggerimenti da adottare in viaggio che abbiamo vissuto sulla nostra pelle con i nostri piccolini (dai consigli per le future mamme che devono affrontare un viaggio in aereo all’assicurazione da stipulare in viaggio agli occhiali da sole da acquistare per i propri piccoli) ed una sezione dedicata ai libri la cui tematica è il viaggio sia per adulti che per i più piccini aggiunge Daniele -. Non vi resta che seguirci, prendere spunti ed idee e scriverci anche semplicemente per salutarci! Abbiamo da poco inaugurato sul nostro profilo social instagram la rubrica “Pillole di Varese e dintorni” per far scoprire le bellezze della provincia di Varese a tutti i viaggiatori e famiglie con bimbi che sono intenzionati a scoprire le gemme nascoste di questa stupenda Provincia».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.