Chiusura notturna dell’Autolaghi tra Gazzada e Castronno

La notte di mercoledì 28 luglio sarà interessato il tratto verso Milano, quella successiva in direzione Varese

Gazzada Schianno

Sulla A8 Milano-Varese, per consentire lavori di manutenzione delle opere d’arte, in orario notturno, sarà chiuso il tratto compreso tra Lago di Varese Gazzada e Castronno, nei seguenti giorni e con le seguenti modalità:

dalle 21:00 di martedì 27 alle 6:00 di mercoledì 28 luglio, sarà chiuso il tratto compreso tra Lago di Varese Gazzada e Castronno, verso Milano, con contestuale chiusura dell’area di servizio “Brughiera ovest”.
In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria allo svincolo di Lago di Varese Gazzada, percorrere la S.P.57 e la S.P.341 fino allo svincolo di Castronno, da dove si potrà rientrare sulla A8 verso Milano;

dalle 21:00 di mercoledì 28 alle 06:00 di giovedì 29 luglio, sarà chiuso l tratto compreso tra Lago di Varese Gazzada e Castronno, verso Varese, con contestuale chiusura dell’area di servizio “Brughiera est”.
In alternativa, dopo l’uscita obbligatoria allo svincolo di Castronno, percorrere la S.P.341 e la S.P.57 e rientrare sulla A8 allo svincolo di Gazzada Buguggiate.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.