Da Italia’s got talent ai social, il giovane Alessio Dall’Armellina continua a raccogliere consensi

Il video della sua esibizione al talent show televisivo ha raggiunto 3 milioni di visualizzazioni. Il giovane musicista continua ad avere seguaci anche sui social

Musica Generica

Quindici anni e una grande passione per la batteria che l’ha portato dritto in Tv. Alessio D’Armellina ha 15 anni, vive a Besozzo e la scorsa primavera è stato scelto per partecipare alla trasmissione televisiva Italia’s Got Talent.

La sua esibizione conquistò i quattro giudici al primo colpo e molti spettatori rimasero colpiti dalla sua bravura. Da allora la sua popolarità non si è fermata. I video delle sue  esibizioni continuano a macinare numeri. Sui social ha diversi follower e il filmato con la sua partecipazione alla trasmissione, pubblicato sul canale Facebook di Tv8 ha raggiunto 3 milioni di visualizzazioni. Segno che il suo talento e capacità di suonare la batteria continuano a stupire.

Per continuare a seguire Alessio e le sue performance è possibile iscriversi al suo canale YouTube dove supera una “sfida” dietro l’altra o sulla sua Fanpage.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.