“Le giornate insieme a te per l’ambiente” di McDonald’s arrivano a Somma Lombardo: raccolti 40kg di rifiuti

Obiettivo: riqualificare parchi, strade, spiagge e piazze in 100 città d’Italia. Un’iniziativa di McDonald’s, in collaborazione con Fise Assoambiente ed Utilitalia, per dedicare tempo e risorse alle comunità locali e contrastare gli effetti dell’abbandono dei rifiuti

Generica 2020

Erano circa 20 le persone che ieri a Somma Lombardo hanno preso parte all’iniziativa di McDonald’s “Le giornate insieme a te per l’ambiente”, che ha portato alla raccolta di 40kg di rifiuti abbandonati nelle aree delle scuole della città e nel campo sportivo; una giornata dedicata alla lotta contro l’abbandono dei rifiuti attraverso la riqualifica delle aree cittadine, resa possibile grazie alla preziosa collaborazione con il Comune di Somma Lombardo, che ha visto protagonisti i dipendenti McDonald’s, le loro famiglie e i consumatori.

La tappa di Somma Lombardo è una delle 100 che il progetto toccherà in tutta Italia per contribuire alla pulizia di parchi, strade, spiagge e piazze, luoghi in cui l’abbandono dei rifiuti è un problema crescente. Durante questi appuntamenti saranno coinvolti i dipendenti McDonald’s, le loro famiglie e chiunque voglia partecipare: istituzioni, clienti, cittadini che se lo vorranno potranno unire le proprie forze.

Il fenomeno del littering è un problema sempre più ampio che oggi crea disagi a livello sia di decoro urbano sia di inquinamento ambientale. Gettare un rifiuto a terra significa immettere nell’ambiente mesi, se di carta, a un secolo, se di plastica, con un impatto che deve tenere conto anche del fatto che in Italia la plastica non raccolta raggiunge le 500.000 tonnellate ogni anno. La maggiore densità di rifiuti abbandonati interessa i luoghi pubblici all’aperto: nei parchi italiani si trovano 4 rifiuti per metro quadro, mentre nelle spiagge si parla di 7,8 rifiuti ogni metro.

In questo scenario, “Le giornate insieme a te per l’ambiente” si inseriscono in un percorso virtuoso verso la transizione ecologica che McDonald’s ha intrapreso ormai da diversi anni a partire dai suoi ristoranti in termini di Packaging e Waste & Recycling. Ne sono un esempio l’eliminazione della plastica monouso in favore di materiali più sostenibili, l’installazione di contenitori per la raccolta differenziata nelle sale e nei dehors, la collaborazione con Comieco per lo sviluppo di un nuovo sistema per garantire la riciclabilità del packaging in carta e la campagna di sensibilizzazione sulle corrette modalità di raccolta dei rifiuti rivolta ai consumatori nei ristoranti. Non solo: attraverso questa iniziativa, McDonald’s rinnova ancora una volta la propria vicinanza ai territori in cui è presente grazie ai suoi 140 licenziatari, imprenditori locali fortemente radicati nelle comunità in cui operano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.