Paolo Conte, Van De Sfroos e Mahmood nell’estate del Lac di Lugano

Da martedì 24 a giovedì 26 agosto, la rassegna estiva LAC en plein air propone in Piazza Riforma tre serate ‘extra’

paolo conte lugano

Da martedì 24 a giovedì 26 agosto 2021, la rassegna estiva LAC en plein air propone in Piazza Riforma tre serate ‘extra’ di cui sono protagonisti tre grandi interpreti della canzone italiana: Paolo Conte, Davide e i De Sfroos e Mahmood.

I concerti sono organizzati in collaborazione con LongLake Festival e MyNina Spettacoli. Ospiti della programmazione estiva del LAC, grandi interpreti di fama internazionale, artisti e musicisti provenienti da tutto il mondo, volti noti della scena teatrale ticinese, che si esibiscono nell’Agorà, in Piazza Luini e in Piazza Riforma. È in quest’ultima che, tra martedì 24 e giovedì 26 agosto, la rassegna propone tre serate ‘extra’ di cui sono protagonisti altrettanti grandi interpreti della canzone italiana: Paolo Conte, Davide e i De Sfroos e Mahmood.

Si inizia martedì 24 agosto, ore 21:00, con Paolo Conte, straordinario interprete della musica d’autore italiana, che festeggia i cinquant’anni di Azzurro, il primo brano che gli ha regalato fama internazionale. Polistrumentista, pittore ed ex avvocato, Conte sarà accompagnato da un ensemble orchestrale di undici elementi. Una serata in cui ascolteremo brani composti dal cantautore astigiano negli anni recenti della sua carriera – dagli anni Novanta ai giorni nostri –, spesso inediti, finora custoditi con grande riserbo e ora pubblicati in accordo con la casa discografica Decca. Un concerto che si preannuncia ricco di pathos, ricco di momenti di improvvisazione, in totale sintonia con la formazione jazz del grande interprete. Conte sarà accompagnato da Nunzio Barbieri (chitarra, chitarra elettrica), Lucio Caliendo (oboe, fagotto, percussioni, tastiere), Claudio Chiara (sax contralto, sax tenore, sax baritono, flauto, fisarmonica, basso, tastiere), Daniele Dall’Omo (chitarre), Daniele Di Gregorio (batteria, percussioni, marimba, piano), Luca Enipeo (chitarre), Francesca Gosio (violoncello), Massimo Pizianti (fisarmonica, bandoneon, clarinetto, sax baritono, piano, tastiere), Piergiorgio Rosso (violino), Jino Touche (contrabbasso, basso elettrico, chitarra elettrica), Luca Velotti (sax soprano, sax tenore, sax contralto, sax baritono, clarinetto).

Mercoledì 25 agosto, ore 21:00, ci saranno Davide e i De Sfroos; una serata pensata per festeggiare i venticinque anni dallo storico album Manicomi (1995) che per l’occasione riunisce quattro componenti della band di allora: Davide Van De Sfroos (Davide Bernasconi), Alessandro Frode (Alessandro Giana), Didi Murahia (Arturo Bellotti) e Lorenzo Mc. Inagranda (Lorenzo Livraghi), affiancati dalla fisarmonica di Federico Pintus e dai fiati di Alex Cetti. Un concerto che, oltre a dare ampio spazio ai brani di quel disco, presenta alcune delle canzoni che hanno caratterizzato il percorso da solista di Davide Van De Sfroos.

Giovedì 26 agosto, ore 21:00, sul palco salirà Mahmood, artista vincitore del festival di Sanremo nel 2019 con il brano Soldi, che gli è valso quattro dischi di platino e grazie al quale, nello stesso anno, si è classificato al secondo posto all’Eurovision Song Contest. Non ancora trentenne, cresciuto nella periferia di Milano, Mahmood studia canto fin da piccolo. La sua ascesa artistica è rapida, forte di una personalità che gli permette di essere mainstream e indie allo stesso tempo. Un musicista che non ha paura di affrontare temi impegnati come testimonia il suo secondo e ultimo album Ghettolimpo.

La prevendita è aperta su www.luganolac.ch e presso la biglietteria del LAC. I biglietti acquistati per il concerto di Paolo Conte del 24 giugno 2020 restano validi per questa nuova data. La capienza di Piazza Riforma per queste tre serate è inferiore a 1000 posti (numerati e assegnati tramite prenotazione) e sarà possibile accedere ai concerti senza dover presentare certificazioni relative al COVID-19. Le informazioni dettagliate sono presenti sul sito.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.