I Solisti Veneti per il FAI si esibiscono a Villa Panza a Varese

Mercoledì sera il festival itinerante fa tappa negli affascinanti spazi della villa: protagonisti Massimo Mercelli al flauto e Ernest Hoetzl al clavicembalo

Generica 2020

Ideato e presentato per la prima volta nel 2020, I Solisti Veneti per il FAI è il ciclo concertistico più giovane nato dalla fantasia creativa de I Solisti Veneti in collaborazione con il FAI Fondo Ambiente Italiano.

Strutturato in forma di festival itinerante, il ciclo intende promuovere un dialogo suggestivo tra musica, storia e arte, presentando programmi che rispecchiano ed illuminano in modo vivo, emozionante ed attuale l’eredità culturale e naturale di monumenti e parchi fra i più belli d’Italia.

Nella cornice di Villa Panza, a Varese, mercoledì 1° settembre a partire dalle ore 21 I Solisti Veneti si esibiranno con la partecipazione di Massimo Mercelli al flauto e con Ernest Hoetzl al clavicembalo.

Massimo Mercelli è il flautista al mondo che vanta le più importanti dediche e collaborazioni con i maggiori compositori: hanno scritto per lui o ha eseguito le prime assolute di personalità del calibro di Penderecki, Gubaidulina, Glass, Nyman, Bacalov, Galliano, Morricone, Sollima. Allievo dei celebri flautisti Maxence Larrieu ed André Jaunet, a diciannove anni diviene primo flauto al Teatro La Fenice di Venezia, solo per citare alcuni dei suoi successi.

Mentre Ernest Hoetzl, definito come un ambasciatore austriaco della musica, collabora regolarmente con più di 30 orchestre in tutto il mondo: dalla Bombay Chamber Orchestra, come direttore ospite principale; all’Orchestra Classica di Madeira, tra le tante altre. Dirigendo a Pyongyang e Changwon è l’unico direttore al mondo ad aver lavorato in entrambe le Coree.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.