Seicento chilometri in bici dal Lago Maggiore a Verona

È l'impresa di Raffaele Dalle Fratte, che da Limido Comasco ha percorso in un'unica tirata un itinerario attraverso sei laghi lombardi e due passi di montagna per raggiungere la città d'origine della sua compagna

600 km in bici dal Lago Maggiore a Verona

Seicento chilometri tra i laghi e le montagne lombarde, 6.000 metri di dislivello percorsi in bicicletta in un’unica tirata di 27 ore. È l’impresa che Raffaele Dalle Fratte ha portato a termine tra sabato 25 e domenica 26 settembre, raggiungendo la città di Verona partendo da casa sua a Limido Comasco.

Galleria fotografica

600 km in bici dal Lago Maggiore a Verona 4 di 12

«Dovevo raggiungere Verona, la città d’origine della mia compagna, per il fine settimana – racconta Raffaele -. Ho deciso però di andarci in bici e cogliere l’occasione per visitare alcuni luoghi da cui non ero mai passato». Partito da Limido Comasco alle due del mattino di sabato, Raffaele ha pedalato fino a Sesto Calende, per poi risalire tutto il Lago Maggiore lungo la sponda lombarda. Arrivato a Locarno, si è poi diretto (toccando il Ceresio) verso il Lago di Como, e dopo averlo costeggiato fino alle sponde più settentrionali, Raffaele ha proseguito fino a Bergamo attraverso il Passo di San Marco. Da qui ha continuato fino al Lago d’Iseo, per poi raggiungere – tramite il Passo Crocedomini – prima il Lago d’Idro e poi il Lago di Garda. Senza fermarsi, Raffaele ha proseguito fino a Riva del Garda e poi di nuovo verso sud, da dove ha poi raggiunto Verona all’alba di domenica.

Sei laghi, due passi e innumerevoli paesaggi tra pianure, boschi e montagne in poco più di una (intensissima) giornata di bici. Raffaele ha percorso l’intero itinerario in 27 ore quasi ininterrotte, se non alcune piccolissime pause e appena cinque minuti di sonno in fondo al Crocedomini per riprendere quelle energie necessarie a portare a termine il viaggio. Ciclista appassionato, per Raffaele quello del weekend tra il 25 e il 26 settembre è stato solo uno dei tanti viaggi in bicicletta che ha affrontato nel corso del tempo. «Faccio spesso – racconta – giri abbastanza lunghi simili a questo. Nel più recente sono partito dal Sempione e ho raggiunto lo Stelvio: un totale di 500 chilometri».

Alessandro Guglielmi
aleguglielmi97@gmail.com

 

Sostenere VareseNews vuol dire sostenere l'informazione "della porta accanto". Quell'informazione che sa quanto sia importante conoscere e ascoltare il territorio e le persone che lo vivono.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

600 km in bici dal Lago Maggiore a Verona 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.