Varese News

Derattizzazione completa Roma

La derattizzazione è un intervento di eliminazione e allontanamento dei roditori specialmente di ratti e topi di genere

topolino

La derattizzazione è un intervento di eliminazione e allontanamento dei roditori specialmente di ratti e topi di genere. Esistono decine di varietà di roditore, ma quelli che sono considerati più pericolosi sono i ratti neri, ratto da fogna, topo di città o di campagna.

Ogni uno di loro è un veicolo di batteri, malattie e germi che sono pericolosissimi per l’organismo umano. Purtroppo hanno anche un comportamento territoriale, nel senso che se trovano un luogo che gli è utile, diventano aggressivi. Le cantine, soffitte o stanze che hanno dei problemi d’igiene, come le case abbandonate, ma dove trovano grandi quantità di cibo, diventa difficile riuscire a cacciarli.

Le ditte di disinfestazione, specializzate proprio nella derattizzazione, sono consapevoli dei comportamenti di questi animali e di conseguenza hanno studiato diversi metodi per catturarli, ucciderli o allontanarli.

Per una Derattizzazione completa Roma si intende appunto un intervento che è suddiviso in 3 parti. La prima è l’identificazione della varietà di roditore o ratto che sta infestando l’ambiente. Capire se ci sono delle colonie e quindi la quantità. Il secondo step è quello di capire quale sia il metodo migliore per ucciderli o catturarli. Il terzo passaggio è quello di usare dei dispositivi o trattamenti di allontanamento dei roditori.

Un servizio completo vuol dire non soffrire più di questa presenza, nemmeno in futuro.

Come si fa un intervento di derattizzazione

Gli interventi di derattizzazione possono essere a base di esche avvelenate oppure ecologiche. Quest’ultime stanno andando per la maggiore perché si ha la possibilità di catturare l’animale vivo, ma in modo non aggressivo.

Tramite dei dispositivi si riesce ad attrarre il roditore, attratto da profumi o da altre tipologie di esche, farli entrare all’interno e poi ecco che essi rimangono intrappolati. Tali dispositivi devono poi venire svuotati da personale specializzato.

Purtroppo quando c’è una infestazione con migliaia di componenti, cosa che a Roma capita spesso a causa di problemi fognari, allora è necessario usare degli interventi che sono aggressivi.

Infatti l’uso di pesticidi, diserbanti o esche avvelenate rimane il trattamento più efficace, ma rimaniamo del parere che potete richiedere una consulenza.

Un consiglio da parte di professionisti mette al corrente il cliente dei rischi che sta correndo, di quali sono i problemi che si stanno creando e perfino delle malattie che si contraggono.

Pulizia e sanificazione dopo la derattizzazione

Ritornare a vivere in un ambiente dove si sa che hanno “zampettato” dei roditori, magari ratti neri, di fogna o dei tetti, ci dà una sensazione di ribrezzo. Nonostante non si sia dei professionisti del settore, si sa che questi sono animali molto sporchi e pericolosi.

Trovando poi delle feci di topo oppure del pelo, che viene rilasciato quando c’è un cambio della pelliccia, porta ad avere eruzioni cutanee, dermatiti, orticarie e vescicole o piaghe dolorose. Per questo è fondamentale fare una sanificazione e una pulizia che è molto approfondita.

Le stesse ditte di derattizzazione tendono a offrire tale intervento oppure a consigliare eventuali collaboratori che danno la garanzia di una sanificazione completa per ambienti che siano assolutamente “antivirus”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.