Pari per il Varese a Borgosesia, Ezio Rossi: “Bisogna essere arrabbiati di non aver vinto”

Il pareggio 2-2 di Borgosesia sta stretto all'allenatore del Varese, che spiega: "Anche sotto 2-0 ero convinto di poter portare a casa tre punti"

calcio città di varese borgosesia

È amaro il commento di mister Ezio Rossi al termine della gara pareggiata 2-2 dal Varese a Borgosesia. Amaro per due gol presi subito dai suoi e anche per non essere riusciti nel finale, nonostante la grande spinta, a segnare il gol vittoria. «Nel secondo tempo – spiega l’allenatore biancorosso – abbiamo alzato la qualità tecnica e abbiamo fatto la partita in un’unica metà campo. Peccato perché io, anche sul 2-0, ero convinto di poterla vincere. Sotto il piano del gioco siamo stati nettamente superiori, non per le occasioni. Dobbiamo essere molto arrabbiati perché dopo una prestazione così portare a casa solo un punto è poco. Oggi non è mancata l’aggressività ma la velocità nel gioco. Abbiamo subito le loro giocate solo in ripartenza. Abbiamo commesso banali errori in disimpegno. Nel finale potevamo fare il 3-2, abbiamo creato tante occasioni, ho perso il contro dei palloni in area loro, ma resta l’amaro di aver pareggiato».

«Il 2-2 è un bicchiere mezzo vuoto – prosegue l’allenatore del Varese -, per la classifica e per come abbiamo giocato sul piano del gioco e del palleggio. Il primo gol è venuto da palla inattiva ma D’Orazio dice di aver subito fallo, l secondo è una ripartenza su palla persa nostra, sempre su errori nostri. Non deve succedere, ma quando provi a giocare sono sbagli da mettere in conto.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.