Torna la grande castagnata di Brinzio

Il ricavato della festa verrà utilizzato per sostenere le attività a favore della popolazione svolte del Gruppo Alpini di Brinzio

La castagnata della primaria Galilei di Avigno - foto di Michaela Tedde

Il Gruppo Alpini di Brinzio, dopo lo stop forzato del 2020 causato alla pandemia, organizza per sabato 9 e domenica 10 ottobre la tradizionale Castagnata Alpina presso l’area feste del Parco Comunale Tonino Piccinelli. Il programma comprende, al sabato sera, cena libera al tavolo, l’asporto e per gli abitanti di Brinzio anche la possibilità di consegna gratuita a domicilio su prenotazione ( Maurizio 340-9388915 / Ida 333-1336011 ).

Domenica 10 ottobre, oltre all’asporto, sarà possibile pranzare al tavolo solo su prenotazione (Carlo Maria 328-8625700) in tre diverse fasce orarie: dalle 11.30 alle 13.00, dalle 13.00 alle 14.30 e dalle 14.30 in avanti.

Per conservare la prenotazione è necessario presentarsi entro 30 minuti dall’inizio della propria fascia.
L’accesso all’area feste è consentito solo a chi è in possesso di GREEN PASS COVID-19 in corso di validità che verrà verificato all’ingresso.

Il ricavato della festa verrà utilizzato come di consueto, per l’attività di solidarietà che non è mai mancata neanche in questi due difficilissimi anni e che anzi, ha visto gli Alpini di Brinzio impegnati in prima fila sia durante il lockdown con la consegna della spesa alle fasce più a rischio della popolazione, sia con i propri volontari di Protezione Civile nei turni di servizio presso l’Ospedale da campo di Bergamo, con la consegna di beni, derrate e medicinali dove abbisognavano, sia successivamente presso il punto tamponi di Fontanelle e gli hub vaccinali di Schiranna e di Trenno (MI). In totale le ore prestate dai Volontari durante l’anno di pandemia 2020 sono state 3.468.

Senza dimenticare gli interventi estivi in Sicilia durante l’emergenza incendi e il supporto, sempre più frequente, per i dissesti idrogeologici di questi ultimi tempi. La Castagnata sarà anche l’occasione per poter prenotare "Il Panettone e il pandoro dell’Alpino" iniziativa solidale della Sezione A.N.A. di Varese che permetterà varie opere di solidarietà a favore del territorio varesino.

Gli Alpini di Brinzio, così come altri Gruppi della Sezione di Varese, oltre ad essere sempre in prima linea durante le emergenze, sono impegnati per riportare un po’ di normalità e di allegria, tra la gente così duramente provata da questo lungo periodo pandemico

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.