A Vedano Olona due appuntamenti raccontano Petrarca e il Canzoniere

Venerdì 15 e venerdì 22 ottobre alle 21 nella sala consiliare di piazza San Rocco, Ivano Cogo presenterà l'autore e l'opera, con alcune letture e riflessioni critiche

gerry varie

Torna per il sesto anno consecutivo la rassegna “La parola poetica, cibo per l’anima” organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Vedano Olona, una serie di appuntamenti culturali per un contributo alla comprensione del nostro tempo in una delle sue particolari forme espressive, la poesia.

Due gli appuntamenti in programma nel mese di ottobre, entrambi dedicati a Francesco Petrarca e al suo Canzoniere.

Venerdì 15 e venerdì 22 ottobre alle 21 nella sala consiliare di piazza San Rocco, Ivano Cogo presenterà l’autore e l’opera, con alcune letture e riflessioni critiche.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti con prenotazione obbligatoria on line per ogni partecipante cliccando su questo link   entro le ore 12 della data dell’evento.

Gli incontri si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-covid: obbligo di green pass (verifica all’ingresso) e uso della mascherina.

Qui la locandina

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.