L’annuncio di Gigi Dag: “Sono gravemente malato”

Nel giorno del suo compleanno il celebre dj Gigi D'Agostino ha annunciato di essere gravemente malato: "La sofferenza mi consuma, mi ha reso molto debole ma continuo a lottare. Spero di trovare un pochino di sollievo"

Gigi dag

“Purtroppo da alcuni mesi sto combattendo contro un grave male che mi ha colpito in modo aggressivo. È un dolore costante, non mi dà pace“.

È con queste parole che Gigi D’Agostino ha annunciato nel giorno del suo 54esimo compleanno sul suo profilo Facebook di stare lottando contro una malattia. “La sofferenza mi consuma, mi ha reso molto debole ma continuo a lottare. Spero di trovare un pochino di sollievo”.

Riferendosi poi ai messaggi di auguri che sta ricevendo in queste ore ha ringraziato tutti dicendo che “Mi trasmettono tanta forza… mi scaldano il cuore. Tanto Amore…Gigi”.

Il dj e produttore musicale è passato più volte dal Varesotto dalle serate al Nautilus o all’Arena di Mendrisio a quelle in una Piazza Repubblica traboccante di persone.

La piazza balla con Gigi D’Agostino

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.