E’ morto Vanni Belli, anima dell’osservatorio astronomico di Varese

E’ stato volontario per decenni e presidente dal 2015 dell’osservatorio Astronomico Schiaparelli al Campo dei Fiori. Nel 2019, sotto la presidenza Bonoldi, era diventato anche Direttore dell'Istituto Molina

Vanni Belli, presentato il nuovo direttore generale della Fondazione Molina

E’ morto, per la recidiva di un malattia con cui ha a lungo combattuto, Vanni Belli.

E’ stato volontario fin dagli anni settanta – era uno dei “ragazzi di Salvatore Furia” – e presidente dal 2015 dell’osservatorio Astronomico Schiaparelli al Campo dei Fiori.

«Ci ha lasciato oggi Vanni Belli, dopo una lunga malattia – è il ricordo della società astronomica Schiaparelli, nella loro pagina Facebook – Era socio della Società Astronomica Schiaparelli dal 1973, quando aveva raggiunto il prof. Furia ancora dodicenne, all’epoca pionieristica dei lavori per la costruzione della Cittadella. Di strada con noi ne ha fatta tanta, portando competenza e innovazione, mettendosi infine a disposizione come Presidente dell’associazione, in un periodo difficilissimo della nostra storia. A Vanni la nostra infinita riconoscenza per tutto ciò che ha fatto, anche per il futuro della Società Astronomica e del Centro Geofisico Prealpino».

(Nel video realizzato dal Comune di Varese, Vanni Belli racconta Salvatore Furia)

«Era una persona molto amata in città per il suo alto senso di comunità – E’ il ricordo del sindaco Davide Galimberti – Ha saputo valorizzare pienamente gli insegnamenti del professor Furia all’interno dell’Osservatorio ed è sempre stato profondamente vicino alla città e alle diverse realtà cittadine in cui si è impegnato».

Nel 2019, sotto la presidenza Bonoldi, era diventato anche Direttore dell’Istituto Molina, senza però lasciare la presidenza dell’osservatorio, che aveva segnato tutta la sua vita.

(L’intervista a Vanni Belli del direttore di Varesenews, nel momento più duro dell’emergenza Coronavirus)

Vanni Belli aveva 60 anni. Lascia la moglie Sabina e i figli Italo e Marina.

I funerali avranno luogo Lunedì 6 Dicembre alle 10.45 nella Basilica di San Vittore in Varese, mentre sabato 4 alle 18 nella Chiesa di Santa Maria a Bodio si terrà un Rosario in suo suffragio.

Chi vuole portare un saluto può recarsi presso la Sala del Commiato Via Mulini Grassi 10 a Varese, dove è composto.

PER LASCIARE UNA PARTECIPAZIONE

 

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.