Assalto alla Torbiera di Ganna: “Parcheggi selvaggi e barbecue sul ghiaccio, rispettatela o dovremo chiuderla”

Lo scorso weekend migliaia di persone alla Torbiera di Ganna e comportamenti sopra le righe. Per questo Parco e Comune hanno preparato un piano "appellandosi al buonsenso delle persone".

Il luogo è davvero magico, un laghetto ghiacciato su cui giocare, pattinare e scivolare. Ma il modo con cui lo si vive spesso è da incubo. Parliamo della Torbiera di Ganna, un angolo della Valganna che con il freddo di questi giorni richiama tantissime persone per godersi qualche ora in mezzo alla natura. Nell’ultimo weekend, però, la situazione è diventata particolarmente complicata e questo sta spingendo il Parco del Campo dei Fiori e il Comune a prendere provvedimenti.

Galleria fotografica

Torbiera di Ganna 8 gennaio 22 4 di 11

«Noi siamo molto contenti che le persone decidano di vivere questo luogo -spiega il presidente dell’ente parco, Giuseppe Barra- ma lo scorso weekend c’è stato addirittura chi ha portato un barbecue a gas per cuocere salamelle direttamente sul ghiaccio. E questo è inaccettabile». Barra ricorda come «è legittimo e consentito dalle regole del Parco di andare a fruire di quello che la natura ci dona in quel luogo ma è necessario che si connetta il cervello, sia per la propria sicurezza per evitare di causare danni all’ambiente». La lista di comportamenti non del tutto corretti che si sono registrati lo scorso weekend è lunga e spazia dai bivacchi all’accensione di fuochi passando per il danneggiamento degli alberi e delle canne che circondano la torbiera, oltre alle persone che salgono sul ghiaccio del Lago di Ghirla compiendo «un gesto che è pericolosissimo».

Al problema ambientale si aggiunge poi quello di ordine pubblico. Per questo Parco e Comune si sono incontrati per concordare una strategia in vista del prossimo weekend. «Quello che abbiamo visto lo scorso fine settimana non lo avevamo mai visto -spiega il sindaco di Valganna, Bruna Jardini- con auto parcheggiate ovunque lungo la provinciale o altre che hanno invaso prati ai margini della strada, persone senza alcun tipo di distanziamento e senza mascherina, bivacchi e barbecue sul ghiacchio». Per questi motivi il comune nel weekend schiererà Polizia Locale e Protezione Civile «sia per indirizzare meglio le persone ma anche eventualmente per sanzionare i comportamenti scorretti».

Un weekend in cui «fare appello al buonsenso e alla civile collaborazione di tutti» è la linea comune di Barra e Jardini. Ma se le cose dovessero non funzionare il comune è pronto ad un’ordinanza ad hoc per intervenire.

Pattini, hockey e persino una band sul ghiaccio della Torbiera di Ganna. Come raggiungerla in auto, pullman o a piedi

Marco Corso
marco.corso@varesenews.it

Cerco di essere sempre dove c’è qualcosa da raccontare o da scoprire. Sostieni VareseNews per essere l’energia che permette di continuare a farlo.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Torbiera di Ganna 8 gennaio 22 4 di 11

Video

Assalto alla Torbiera di Ganna: “Parcheggi selvaggi e barbecue sul ghiaccio, rispettatela o dovremo chiuderla” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Kethav

    Purtroppo questo è il risultato della troppa notorietà :(

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.