Openjobmetis, primo allenamento di Reyes. Rinviata la partita con Reggio Emilia

L'ala americana è atterrata giovedì mattina a Malpensa e dopo le visite mediche è sceso in campo alla Enerxenia Arena agli ordini di coach Roijakkers. Sabato non si giocherà per i casi di covid interni alla Unahotels

basket pallacanestro varese justin reyes

Cronoprogramma rispettato per Justin Reyes: il nuovo straniero della Openjobmetis è infatti atterrato questa mattina (giovedì 20) all’aeroporto di Malpensa con un volo intercontinentale proveniente da New York. Come spiegato in QUESTO articolo, il 26enne americano (con passaporti di Porto Rico e Repubblica Dominicana) era atteso per oggi a Varese anche per svolgere le visite mediche e altre formalità necessarie prima di scendere in campo.

A questo punto Reyes è a completa disposizione di coach Roijakkers e del suo staff e sarà tesserato entro il limite del venerdì a mezzogiorno, così da poter essere schierato nella successiva gara di campionato. Intanto l’ala prelevata dai Capitanos di Città del Messico (1,93 di altezza per 93 chili di peso) è già riuscito a svolgere il primo allenamento agli ordini di Roijakkers e si presenterà al mondo biancorosso con una conferenza stampa convocata per le 13 di venerdì 21 gennaio al palasport di Masnago.

RINVIATA REGGIO EMILIA – VARESE

Nel tardo pomeriggio di oggi è intanto arrivata l’ufficialità del rinvio della partita tra Unahotels Reggio Emilia e Openjobmetis che era in programma sabato sera (ore 20) alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno. La formazione reggiana è stata colpita da una serie di positività al covid, come avevamo spiegato in QUESTO articolo e a questo punto Legabasket ha deciso per lo spostamento del match.

«Il Presidente della LBA Umberto Gandini, in merito alla partita in programma il 22 gennaio 2022 tra Unahotels Reggio Emilia e Openjobmetis Varese, valida per la 17ª giornata del Campionato di Serie A UnipolSai;
preso atto del numero di positività riscontrate nel Gruppo Squadra della Unahotels Reggio Emilia, che evidenzia il sussistere di un sospetto focolaio da Covid-19;
ricordato che, allo stato, a seguito dell’emanazione della Circolare del Ministero Salute n. 750 del 18 gennaio 2022 (“Indicazioni per garantire il corretto svolgimento delle competizioni sportive”), è in corso di definizione il recepimento operativo e applicativo di dettaglio in ambito federale;
rilevata, nella situazione sopra descritta, la sussistenza di un potenziale contrasto regolamentare tra la normativa vigente e quella in corso di imminente adozione;
tenuto conto, sempre e in ogni caso, dell’obiettivo primario di tutelare la salute di atleti e staff tecnici delle squadre coinvolte e degli arbitri ed ufficiali di campo;
tutto ciò considerato, dispone il rinvio della partita medesima.
Nei prossimi giorni saranno indicate le modalità di recupero della partita».

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.