L’onorevole Matteo Bianchi annuncia un’interrogazione al Guardasigilli per i fatti di Morazzone

Così il parlamentare delal Lega: “Ciò che non ha funzionato nel tutelare la sicurezza di un bambino di 7 anni deve essere affrontato“

Matteo Bianchi

«È evidente che non hanno funzionato più di una questione, in primis la custodia cautelare ma anche il rapporto della tutela sul minore, oltre che le interlocuzioni con i comuni». Lo dice dice Matteo Bianchi, onorevole della Lega e ancora prima sindaco proprio di Morazzone dopo i gravi fatti che hanno sconvolto la comunità locale domenica 2 gennaio.

«Non si parlano i vari poteri e le istituzioni tra loro ma se lo avesse saputo il sindaco, che è sentinella, lo avrebbero attenzionato. E’ una cosa che lascia di stucco e che ha scosso tutti. Ciò che non ha funzionato nel tutelare la sicurezza di un bambino di 7 anni deve essere affrontato. La questione ora la porterò alla Camera, ai massimi livelli di interlocuzione con Governo. Approfondirò già oggi tecnicamente la questione e cercherò anche testimonianze di una vicenda che covava in silenzio. Farò tutte le verifiche del caso e depositerò un’interrogazione o un’interpellanza al ministro della Giustizia Marta Cartabia», conclude in una nota l’onorevole Matteo Bianchi di Morazzone.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.