Mastini, ecco i due stranieri. Sulla panchina resterà Malfatti

I 22enni canadesi McGrath e Capannelli completano l'organico dei gialloneri in vista dei (possibili) playoff di IHL. Il ds varesino confermato in panchina per il resto della stagione

matteo malfatti mastini

Alla settimana rivoluzionaria in casa Pallacanestro Varese fa da contraltare qualcosa del genere anche nel mondo dell’hockey cittadino. I Mastini rimasti senza allenatore a Santo Stefano, hanno infatti deciso di confermare in panchina il ds Matteo Malfatti, l’uomo che più di tutti conosce la squadra di questa stagione e che comunque ha alle spalle esperienza da coach, anche a Varese.

Accanto alla conferma di Malfatti però, il club del presidente Matteo Torchio si è mossa con decisione anche a livello di squadra e ha ingaggiato i due stranieri consentiti dal regolamento. Posizioni che erano rimaste vacanti fino a ora anche per ragioni “finanziarie” (ricondiamo che l’indisponibilità del PalAlbani sta gravando notevolmente sulle casse societarie) e che ora sono state riempite grazie all’impegno di uno sponsor – EuroBazar nella persona di Carlo Bino – che ha assicurato la copertura dell’operazione.

Dal Canada dunque, arriveranno presto un difensore e un attaccante entrambi 22enni che hanno già giocato insieme: il primo è Shane McGrath, il secondo è Adam Capannelli, compagni di squadra nel team della Concordia University. Il loro ingaggio permetterà di avere rotazioni più lunghe e di maggiore qualità in vista della (auspicabile) partecipazione ai playoff della formazione giallonera. I due canadesi sono stati tesserati prima del termine del 10 gennaio e ora sono alle prese con i passaggi burocratici.

Infine cambia qualcosa anche in società: il già citato patron di EuroBazar, Carlo Bino, entra in modo più profondo nell’organigramma del club e sarà ancor più vicino alle sorti dei Mastini. Un ingresso importante in una compagine che sta permettendo a Varese di avere ancora una squadra di buon livello nonostante un momento complicato. Non poco, al giorno d’oggi.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.