È morto Don Gabriele Crenna, ex parroco di Morazzone

Parrocco dal 2006 al 2018 nella comunità del Varesotto, è scomparso nella mattina di sabato 15 gennaio

Don Gabriele Crenna

Don Gabriele Crenna, parroco a Morazzone dal 2006 al 2018, è morto questa mattina, sabato 15 gennaio. A darne l’annuncio la comunità pastorale del Varesotto, sulla sua pagina Facebook dove in un post si legge: “La comunità parrocchiale di Morazzone, insieme a quelle di Gazzada, Schianno e Lozza, si uniscono nel dolore del fratello, della cognata, dei nipoti e dei famigliari tutti e delle comunità dove ha svolto vari incarichi pastorali nel ricordo del tanto bene da lui compiuto”. Seguirà successivo avviso per luogo e orario delle esequie.

Matteo Bianchi, parlamentare ed ex sindaco di Morazzone, sulla sua pagina Facebook lo ricorda così: «Sono profondamente addolorato per la scomparsa di Don Gabriele, parroco di Morazzone nel periodo in cui ho fatto il Sindaco della nostra comunità. La sua figura, profondamente devota, ha lavorato tantissimo per lasciarci messaggi di fede e per una cristianità mai banale. Posso affermare con certezza che senza la sua presenza collaborativa e di confronto, non avremmo mai potuto raggiungere tutti quei risultati amministrativi in quel periodo. Mi ha aiutato sicuramente a crescere come uomo e come politico. Continua a proteggere la nostra Comunità dalla Casa del Padre».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.