Il Varese piega 2-0 la Caronnese: tre punti d’alta classifica per i biancorossi

Al "Franco Ossola" i biancorossi si prendono la posta piena nella sfida provinciale. Decidono le reti di Mapelli nel primo tempo e Di Renzo nel recupero della ripresa

Serie D, Varese - Caronnese 2022

Termina 2-0 la sfida del “Franco Ossola” tra il Varese e la Caronnese. Tre punti per i biancorossi, che colpiscono nel primo tempo con Mapelli e nel recupero della ripresa con il rigore di Di Renzo a chiudere i conti. Nel mezzo una gara equilibrata, più di quanto dica il risultato finale, con i biancorossi bravi a contrastare con solidità l’attacco ospite e abili a colpire nei momenti giusti. La Caronnese dal canto suo palesa le criticità che l’hanno accompagnata finora: buon gioco ma poco cinismo che la puniscono oltre quanto visto in campo. Riparte con tre punti importanti il campionato del Varese, che sale a quota 33 in classifica e continua a navigare nelle posizioni nobili. Al contrario la Caronnese inanella un altro zero che la lascia sempre nei bassifondi della classifica.

Galleria fotografica

Serie D, Varese - Caronnese 2022 4 di 42

Tra le tante note positive di giornata il rientro in campo di Francesco Gazo, all’esordio stagionale dopo il grave problema di salute. Rinviata la gara di domenica contro il Pdhae, bisognerà aspettare qualche giorno per capire quale sarà il prossimo impegno del Varese. La Caronnese invece dovrebbe andare a Bra per un’altra sfida tosta.

FISCHIO D’INIZIO
Dopo due rinvii – uno per neve e uno per Covid – al “Franco Ossola” va in scena la sfida tra Varese e Caronnese, le due squadre della provincia nel Girone A. Primo impegno del nuovo anno per biancorossi e rossoblu, che vedono la classifica da due angolazioni differenti: il Varese viaggia nelle zone alte mentre la Caronnese nel nuovo anno dovrà allontanarsi dal fondo della graduatoria. Qualche assenza importante per le due squadre: fuori Mamah e Cappai in casa varesina, Mister Ezio Rossi schiera il collaudato 3-4-1-2 con Piraccini alle spalle di Minaj e Pastore. Out capitan Corno per i caronnese, l’allenatore Manuel Scalise punta sul 4-3-3 con Roberto Esposito, Balljini e Putzolu in avanti.

PRIMO TEMPO
Parte meglio il Varese, che prova a mettere subito sotto pressione la difesa rossoblu e al 4′ colpisce la traversa con Pastore, che calcia bene dai 20 metri trovando però il legno a respingere la sua conclusione. La Caronnese si vede all’11’ con Roberto Esposito che sbuca dietro la difesa biancorossa e con un mancino da posizione defilata impegna Trombini alla respinta. I rossoblu prendono fiducia e al 16′ lo stesso Esposito devia in rete un’azione di calcio da fermo ma la sua posizione di partenza è irregolare. L’equilibrio si infrange al 27′, al primo corner della gara: Pastore batte a rientrare dalla bandierina, Ansaldi è contrastato e non riesce ad allontanare e Mapelli sul secondo palo mette in rete di testa l’1-0. La Caronnese non ci sta, alza il baricentro e nel finale di tempo ci prova, ma la difesa biancorossa non concede occasioni e all’intervallo Disabato e compagni sono avanti di misura.

SECONDO TEMPO
La ripresa inizia con la Caronnese intraprendente ma la prima vera occasione è ancora biancorossa: al 5′ Pastore si ritrova nel cuore dell’area con un buon pallone ma anziché calciare con il sinistro prova ad andare sul destro ma subendo la chiusura della difesa ospite. La Caronnese colleziona corner ma non impensierisce più di tanto il Varese che invece sfiora il gol ancora con Pastore che sbaglia il colpo di testa da ottima posizione al 16′. Con il passare dei minuti la stanchezza si fa sentire e aumentano gli errori e le palle lunghe che rendono la gara più brutta. Mister Rossi dà più sostanza al suo Varese inserendo Gazo – al rientro dopo il problema di salute – e Parpinel per contrastare la crescente pressione della Caronnese, in cerca del pari. Nel recupero però è il Varese a chiudere i conti: Di Renzo scappa in contropiede e in area subisce il fallo di Vernocchi. L’arbitro fischia il rigore che lo stesso Di Renzo trasforma calciando centralmente e firmando il 2-0 con il quale si chiude il match.

TABELLINO

VARESE – CARONNESE 2-0 (1-0)
Marcatori:
27′ pt Mapelli (V), 47′ st rig. Di Renzo
Varese (3-5-2): Trombini; Premoli, Monticone, Mapelli; Foschiani, Disabato (31′ st Parpinel), D’Orazio (31′ st Gazo), Tosi; Piraccini (39′ st Cantatore); Pastore (19′ st Di Renzo), Minaj. A disposizione: Priori, Marcaletti, A. Baggio, Mendolia, Venditti. All.: Rossi.
Caronnese (4-3-3): Ansaldi; Coghetto (16′ st Cretti), Arpino, Cosentino, De Lucca; Diatta, Vernocchi, F. Esposito (42′ st Boschetti); R. Esposito, Balljini, Putzolu. A disposizione: Angelina, Moretti, Galletti, Tunesi, Musazzi, Birolini, Di Marco. All.: Scalise.
Arbitro: sig. Ranieri di Como (De Capua e Annoni).
Corner: 3-5; Ammoniti: D’Orazio per il Varese; De Lucca per la Caronnese. Recupero: 1’ + 4’.
Note: giornata serena, terreno in non perfette condizioni.

CLASSIFICA: Novara 41; Varese 33; Chieri 31; Sanremese, Borgosesia30; Pdhae, Vado 28; Casale, Derthona 27; Gozzano 25; Bra 23; Asti, Sestri Levante 20; Ligorna 18;  Lavagnese 16; Imperia, Rg Ticino 15; Caronnese, Fossano 14; Saluzzo 11.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Serie D, Varese - Caronnese 2022 4 di 42

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.