A Malnate un Natale senza luminarie ma con tante iniziative

L’amministrazione ha deciso di rinunciare alle luci per la crisi energetica, ma non mancheranno addobbi ed eventi

municipio malnate sagoma natale la finestra

Quest’anno l’amministrazione comunale di Malnate ha scelto di non posizionare le classiche luminarie (leggi qui) per le vie della città per dare un segnale forte contro la crisi energetica che si sta vivendo in questo lungo periodo.

«Il 2022 è stato difficile anche nella costruzione del bilancio, che con impegno e fatica siamo riusciti a chiudere senza l’aumento della tassa comunale dell’Irpef – afferma il sindaco Irene Bellifemine -. Anche per questo motivo ci è sembrato opportuno optare per un Natale “diverso”. Nonostante ciò Malnate sarà vestita di Natale grazie alla collaborazione tra diverse realtà. Da qui il progetto “le ragazze e i ragazzi illuminano il Natale!”».

Verranno appese alle cancellate comunali delle scuole e dei parchi delle sagome a forma di candela, grazie al Centro del Riuso, all’Associazione Genitori e alle scuole che hanno collaborato insieme all’acquisto e alla realizzazione.

Alla rotonda della Folla, alla rotonda di San Salvatore e all’ingresso del Palazzo Comunale verranno posizionati dei banner con l’augurio di buone feste da parte dell’Amministrazione Comunale e del Distretto Urbano del Commercio. All’interno del parchetto del Comune verrà collocato il presepe realizzato dall’associazione “La Finestra” e la casetta di Babbo Natale.

In Piazza Tessitrici, grazie all’associazione Vespa Club e alla Pro Loco, verranno posizionati l’albero di Natale e il Presepe.

Saronno inoltre molte le iniziative:

Il primo appuntamento è per giovedì 8 dicembre – dalle ore 16:30 – “i bambini illuminano il Natale” passeggiata con partenza da diversi punti della città, che condurrà in piazza Tessitrici per le ore 17:15 dove verrà acceso l’albero e verrà offerta la cioccolata calda preparata da Pro Loco e Solidarietà Malnatese. Ci sarà poi l’arrivo di Babbo Natale, con il quale si potranno scrivere le letterine.  L’evento è organizzato dall’amministrazione comunale, dalla Parrocchia e dal Distretto Urbano del Commercio con la partecipazione degli Alpini, della Solidarietà, della Pro Loco e del corpo filarmonico cittadino.

Venerdì 9 dicembre alle ore 16:00 si terrà lo spettacolo “La notte di Natale” per tutte le famiglie presso l’aula magna delle scuole medie con merenda. Evento organizzato dall’amministrazione comunale.

Sabato 17 alle ore 15:30 alla sala consiliare,  “favole a merenda” per bambini dai 4 agli 8 anni con racconto di una fiaba, laboratorio teatrale e merenda finale. Evento organizzato dal Distretto Urbano del Commercio. In serata, dalle ore 20:30 al Palazzetto di via Gasparotto, si terrà il tradizionale concerto di Natale a cura del Corpo Filarmonico Cittadino

Domenica 18 dalle ore 10:00 alle ore 17:30 tornerà la 4° edizione di “Malnate è Natale”, mercatini di hobbistica, gonfiabili gratuiti, laboratori per bambini, mini pista con Vespe elettriche con attestato di mini pilota, musiche del Corpo Filarmonico e molto altro. Evento organizzato dal Vespa Club in collaborazione con l’amministrazione Comunale, Pro Loco e il Distretto Urbano del Commercio.

Giovedì 22 dicembre ore 16:30 presso il museo “Mario Realini”: letture ad alta voce per bambini con laboratorio Natalizio a cura di Nati per Leggere.

«Tante realtà che si sono unite e hanno fatto rete per decorare la nostra Città ma anche per intrattenere i cittadini di tutte le età – afferma il Sindaco Irene Bellifemine -. Un Natale diverso sì, ma forse un Natale con più cuore verso il bene comune».

Malnate spegne le luci di Natale. Il sindaco: “Questione economica ed ecologica, ma sarà ugualmente bellissimo”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 24 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.