Basket, danza e vela: notizie dallo “sport per tutti”

Risultati di playoff e playout nella First League di Pallacanestro / Il saggio di Backstage Studio a Cassano Magnago / Vela per tutti a Ranco / "Viva" in acqua a Rimini

notiziario uisp varese

NOTIZIARIO UISP del 26 aprile 2023

BASKET, FIRST LEAGUE – Tempo di playoff e playout
.
Ultime 14 partite utili, nella First League del campionato di basket Uisp, per decretare le posizioni finali in vista del rush finale stagionale: si parte con le due gare di lunedì 17 aprile che hanno visto le vittorie della Fortitudo Fagnano e del Basket School Sesto Calende: i primi hanno espugnato la Marconi, battendo l’Aqua Elite per 63-60, i secondi hanno vinto in casa coi Giubiano Pigs (gli stessi sestesi hanno poi perso in casa con l’Antoniana, 48 ore dopo, cedendo per 58-75). Nelle tre partite di martedì 18: due vittorie esterne con l’Orange Five che vince a Varese su Velate per 87-73; la seconda forza del campionato, Manigunda, vince a Rovello sull’Elleterm. Montello, che chiude al terzo posto, batte, dopo un tempo supplementare il Deportivo Elite per 79-75. Nelle 6 gare di giovedì 20 aprile: vittorie per l’Irish Venegono, La Sezione Figino Serenza, Aurora Boosters Vedano e Master’s Hounds, che sconfiggono rispettivamente il Basket School Tradate, l’Airoldi Origgio, il Travedona Pirates e l’Ottica Tacchi Varano Borghi. Posta in palio conquistata anche da Albizzate e Borsano, che espugnano i campi di Appiano Gentile e del Fuco Club Varese.

Infine, gli ultimi due match dell’orologio sono quelli fra Venegono e Oslavia Summer Contest, con il successo dei venegonesi dopo un tempo supplementare; entrambe le squadre faranno i playout, come Bizzozero e No Look Gerenzano, con il referto rosa conquistato dai varesini sui gerenzanesi, dopo una gara equilibratissima.
La Second League è giunta alla seconda giornata della seconda fase. Si segnala la vittoria dell’Ornavando Magic, che sbanca Vercelli per 73-66 e tocca il 50% di vittorie. Il successo nettissimo degli Spartans che a Gattinara si impongono sugli Svassi per 75-29 scalando alcune posizioni in classifica.

DANZA – Pronti al “Viaggio di Pinocchio”?

Mancano pochi giorni a “Il viaggio di Pinocchio”, saggio della scuola di danza Backstage Studio by Genesi Asd, affiliata a Uisp, che si è costituita durante la pandemia.
Nello spettacolo – che si terrà sabato 29 aprile, alle 20, al teatro auditorio di piazza San Giulio a Cassano Magnago – confluiranno le coreografie organizzate dai diversi gruppi di danza, tutti sul filo conduttore di Pinocchio. Lo spettacolo costituisce l’occasione di tornare ad apprezzare il romanzo di Collodi su passi di danza, con musiche moderne, classiche e contemporanee e hip hop. Sarà divertente vedere il naso del protagonista allungarsi, seguire i volteggi della fata turchina e saltare con il grillo parlante.
Sul palco ci saranno gli allievi della scuola Backstage Studio – Asd Genesi, che organizza corsi di danza all’oratorio di Luvinate. Nello specifico, la scuola offre lezioni di danza classica e moderna, hip hop, video dance, street jazz, pilates, fitness, dance workout e corsi di ginnastica posturale.
Per informazioni consultare le pagine di “Backstage Studio” su Facebook e Instagram e da poco anche su Tik Tok.

VELA – “Viva” pronta per la seconda frazione della J/70 Cup

Ha preso il via a Porto Ercole, dal 14 al 16 aprile, la stagione 2023 della J/70 Cup, circuito di regate riservato all’iconico monotipo J/70 e che ha richiamato sulla linea di partenza dell’Argentario trentacinque imbarcazioni in rappresentanza di dieci nazioni. Viva – con l’equipaggio affiliato Uisp di Alessandro Molla e Tommaso Pavan – scesa in acqua come defender della J/70 Cup vinta nel 2022, ha sfiorato il podio, chiudendo al quarto posto in classifica generale, solo due lunghezze dietro ai terzi classificati. La stagione di Viva, inaugurata a Porto Ercole, farà ora tappa a Rimini, dove dal 12 al 14 maggio è in programma la seconda frazione della J/70 Cup 2023.

VELA – La Vela per tutti a Ranco

Il Club Velico Velagranda e il Vela Club 33 organizzano a Ranco, nella mattinata di sabato 29 aprile, insieme all’associazione AFPD, una manifestazione per le persone disabili con lo scopo di trasmettere la passione dello sport della Vela a tutti, anche a chi ha una limitata autonomia, sempre abbracciando il motto della UISP SPORTPERTUTTI. La manifestazione è resa possibile dal Cantiere Nautico Brovelli che ha concesso gratuitamente le banchine per l’ormeggio delle barche e per le operazioni di imbarco e sbarco e il comune di Ranco per aver autorizzato la manifestazione, con la relativa occupazione dello spazio pubblico.

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli su VareseNews

di
Pubblicato il 26 Aprile 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.