Tornavento si trasforma nel “Borgo di Babbo Natale”

L'appuntamento domenica 10 dicembre nella celebre piazzetta e sul percorso verso la Dogana Austroungarica

I piccoli borghi finalisti "raccontati" dai fotografi 2

La piazzetta che vale a Tornavento il titolo di “borgo più bello della provincia” si trasforma nel Borgo di Babbo Natale: la celebre piazzetta affacciata sulla valle del Ticino domenica 10 dicembre ospiterà tante attività natalizie.

La giornata si aprirà alle 11 di domenica: animazione, stand, street food, artisti di strada e tante altre attività animeranno la piazzetta ma anche la strada alberata verso la Dogana Austroungarica.

Il programma pensato dalla organizzatrice Francesca Crocetti – con il sostegno di Comune e Pro Loco lonatese – prevede dalle 16 l’esibizione del coro dei bambini della scuola dell’infanzia parrocchiale di Lonate Pozzolo e Tornavento, lo spettacolo di bolle giganti, l’esibizione della scuola di danza lonatese Jolly Dance, di Atd a tutta danza, di Eos Gym e Crew Dance Varese.

La prima edizione della manifestazione si concluderà alle 19. Il ricavato sarà devoluto alla scuola di abilità sociale Revolution.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 04 Dicembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.