festival di Sanremo 2024

Il premio Mia Martini a Loredana Bertè con un pezzo nato a Gallarate

Il brano "Pazza" è stato scritto insieme a due gallaratesi: Luca Chiaravalli - che l’ha accompagnata anche sul palco dell’Ariston dirigendo l’orchestra - e da Andrea Bonomo

Loredana Bertè in concerto al Teatro di Varese

Loredana Bertè ha vinto il prestigioso premio Mia Martini, assegnato dalla sala stampa.

(Nella foto copertina una delle recenti esibizioni a Varese della Bertè, sorella dell’artista scomparsa a Cardano al Campo a cui è intitolato il premio – foto di Raffaele Della Pace)

Un riconoscimento importante e sentito per la cantante che ha vinto con Pazza, la canzone portata sul palco dell’Ariston capace di conquistare il pubblico e critica fin dalla prima esibizione.

Un brano “made in Gallarate” perché è stato scritto insieme a  Luca Chiaravalli – che l’ha accompagnata anche sul palco dell’Ariston dirigendo l’orchestra – e da Andrea Bonomo, autore e musicista che negli ultimi anni più volte è arrivato sul palco di Sanremo come autore (nel 2021 con Bugo, come cantante nel 2008 tra le giovani proposte).

Da Gallarate all’Ariston, Luca Chiaravalli torna al Festival di Sanremo

Sanremo 2024: Loredana Bertè vince il premio Mia Martini, Angelina Mango il premio Lucio Dalla

 

di
Pubblicato il 11 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.