Si è spento Alessandro Rigamonti, per due decenni è stato presidente dell’ordine dei farmacisti di Varese

Il professor Rigamonti è scomparso nella sua amata casa di Cunardo, il paese dov'era nato e che aveva eletto come "buen retiro" domenicale sin dagli anni più intensi della propria attività professionale

Personaggi generiche

Si è spento a 95 anni Alessandro Rigamonti, per due decenni Presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Varese.

Il professor Rigamonti è scomparso nella sua amata casa di Cunardo, il paese dov’era nato e che aveva eletto come “buen retiro” domenicale sin dagli anni più intensi della propria attività professionale.

Qui si era ritirato da qualche anno insieme a sua moglie Teresa, mancata poco più di un anno fa e con cui per lunghi anni aveva avuto la proprietà e la gestione della farmacia della Brunella di Varese.

Laureato in farmacia, nel 1960 aveva fondato l’AFI, Associazione Farmaceutici Industria che, nel tempo, ha ricevuto anche il riconoscimento di società scientifica dal Ministero della Salute. Per il suo costante impegno nel campo farmaceutico il Alessandro Rigamonti era stato insignito dall’Università di Pavia della laurea honoris causa in chimica e tecnologie farmaceutiche, in particolare per il ruolo decisivo che ha avuto nella nascita dell’omonimo corso di laurea: i primi incontri per attivarlo si sono svolti nel 1965-66, ma Rigamonti si era attivato sin dal 1963 con una serie di sondaggi effettuati presso i laureati in farmacia per raccogliere opinioni e suggerimenti.

Una persona lungimirante, dotata di una grande umanità ed ironia, oltre che un grande sportivo amante dello sci di fondo e del pattinaggio amatoriale sul ghiaccio dei laghetti valgannesi. I funerali si svolgeranno alle 10.30 di lunedì 26 febbraio presso la chiesa di San Cristoforo di Ghirla. Poi le sue spoglie verranno portate e riposeranno nel cimitero di Cunardo.

 

Per lasciare un ricordo

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 25 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.