Chiude per un mese un tratto di strada tra Sesto Calende e Angera

I cantieri alla Nuova Marna interrompono, fino al 29 marzo, la viabilità lungo un chilometro di strada che collega le due città. Chiude anche un tratto di ciclabile. Ecco le strade alternative

Chiusura strada angera sesto calende

Cambia la viabilità a Sesto Calende in direzione Angera: a partire dalle 9 di domani, lunedì 4 marzo, via Remo Barbieri e via Angera resteranno infatti chiuse circa un mese, fino a venerdì 29, a causa dei cantieri alla Nuova Marna, dove è previsto un sottopasso pedonale in collegamento tra la sala civica e la sede della canottieri.

Il tratto interessato dalla chiusura riguarda circa un chilometro di strada, compreso un segmento della provinciale che porta dal centro della città sul Ticino verso nord, costeggiando il Lago Maggiore e la pista ciclopedonale, anch’essa chiusa a partire dall’altezza del Campeggio La Sfinge.

Come alternativa, diventa dunque indispensabile dunque l’utilizzo di vie secondarie e interne a Sesto Calende, come via Tortorino, quest’ultima tuttavia chiusura ai mezzi pesanti, oppure del Cavalcavia Marchetti.

In totale sono quattro le vie interessate dai cantieri alla Nuova Marna: via Remo Barberi, via Angera, via Tortorino e via Del Passero. 

Di seguito l’ordinanza comunale, in cui vengono indicati i percorsi alternativi, che saranno segnalati tramite cartellonistica.

IN VIA REMO BARBERI:
• è istituito il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE VEICOLARE E PEDONALE dall’intersezione di via Roma all’intersezione con via Tortorino dalle ore 09.30 del giorno 04.03.2024 alle ore 19.00 del giorno 29.03.2024 o comunque sino a termine lavori.

IN VIA ANGERA
• è istituito il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE PER GLI AUTOCARRI CON MASSA SUPERIORE ALLE 3.5 T eccetto gli autocarri con direzione quartiere Sant’Anna dall’intersezione di via Lombardia sino all’intersezione con via Tortorino dalle ore 09.30 del giorno 04.03.2024 alle ore 19.00 del giorno 29.03.2024 o comunque sino a termine lavori.

• è istituito il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE sulla pista ciclopedonale dal Campeggio la Sfinge sino al Ponte di Ferro dalle ore 09.30 del giorno 04.03.2024 alle ore 19.00 del giorno 29.03.2024 o comunque sino a termine lavori,

VIA TORTORINO
• è istituito il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE PER GLI AUTOCARRI CON MASSA SUPERIORE ALLE 3.5 T dalla rotatoria di via Lombardia sino all’intersezione con via Angera dalle ore 09.30 del giorno 04.03.2024 alle ore 19.00 del giorno 29.03.2024 o comunque sino a termine lavori

E’ istituito per i veicoli provenienti da via Roma L’OBBLIGO DIREZIONE A DESTRA per raggiungere la direzione Corso Matteotti/Via Ferrarin e successivamente percorrere il regime di deviazione dalle ore 09.30 del giorno 04.03.2024 alle ore 19.00 del giorno 22.03.2024 o comunque sino a termine lavori;

VIA DEL PASSERO
• è istituito il DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA 00/24 su ambo i lati dalle ore 09.30 del giorno 04.03.2024 alle ore 19.00 del giorno 22.03.2024 o comunque sino a termine lavori

È fatto obbligo per gli autocarri con massa superiore alle 3.5 t di percorrere il regime di deviazione come da segnaletica installata sul territorio comunale

DA ANGERA DIREZIONE SESTO CALENDE: Via Angera, Via Lombardia; Via San Vincenzo, Via del Passero, Via San Donato, Via Alessandro Marchetti, Via Vittorio Veneto.

DA SESTO CALENDE DIREZIONE ANGERA: Via Vittorio Veneto, Via Alessandro Marchetti, Via San Donato, Via del Passero, Via San Vincenzo, Via Lombardia, Via Angera

Per tutti i veicoli è fatto obbligo procedere su percorsi alternativi cosi indicati dalle ore 09.30 del giorno 04.03.2024 alle ore 19.00 del giorno 29.03.2024 o comunque sino a termine lavori

✓ DA ANGERA DIREZIONE SESTO CALENDE: Via Angera, Via Lombardia; Via Capricciosa, Via San Donato, Via Alessandro Marchetti, Via Vittorio Veneto.
✓ DA SESTO CALENDE DIREZIONE ANGERA: Via Vittorio Veneto, Via Alessandro Marchetti, Via San Donato, Via Capricciosa, Via Lombardia, Via Angera

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 03 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.