La Croce sul Monte Poncione compie 70 anni: Alpini e Pro Loco fanno festa in vetta

Domenica 7 aprile sono in programma due salite: prima partenza alle 5:50 e seconda alle 10:00. Colazione su prenotazione al mattino e polentata a mezzogiorno

Cuasso al monte - La croce del Poncione rimessa a nuovo dall'associazione On

Tra le più note croci luminose della nostra zona c’è quella collocata sul Poncione di Ganna, amata montagna tra Valganna e Valceresio.
Domenica 7 aprile si festeggerà il 70° anniversario della posa della croce in vetta.

L’evento è stato organizzato dalle Pro Loco e dai gruppi Alpini dei comuni delle due valli: Valganna, Cuasso al Monte e Bisuschio.

Il programma prevede due salite in vetta con partenza in via Poncione: la prima partirà alle 5:50 del mattino con possibilità di colazione all’arrivo sulla cima (prenotazione al 351 6982254 entro il 4 aprile), la seconda alle ore 10.

Alle 12.30 è atteso il pranzo alpino con polenta nel prato, sempre in località Alpe Tedesco (non potranno mancare le famose torte delle cuoche valgannesi!).

La croce del Poncione era stata collocata inizialmente nella grotta di Lourdes di fronte alla Badia San Gemolo. Nel 1954 venne l’idea di spostarla in cima al monte e grazie ad un gruppetto di volontari (che trasportarono il materiale sulle spalle fino in cima alla vetta) il progetto si realizzò. Da quel giorno la croce continua a dominare e illuminare le due valli.

L’incasso della festa sarà devoluto in beneficenza agli oratori di Valganna, Cuasso e Bisuschio.

In caso di maltempo l’evento verrà posticipato a domenica 28 aprile.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 02 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.