Agrimacchine allarga i suoi orizzonti

L'azienda che da oltre sessant'anni si occupa di commercializzare attrezzature per il settore agricolo estende il suo raggio d'azione e la sua area di competenza anche alla provincia di Varese

Agrimacchine

La ditta Agrimacchine Sas, concessionario ufficiale John Deere per le province di Novara, Vercelli, Biella, VCO e parte della Lomellina, in linea con le strategie aziendali John Deere (concessionario di domani) comunica con orgoglio che da mercoledì 13ottobre 2021 estende la sua area di competenza alle province di Varese, Como, Lecco, Sondrio, Milano Nord Ovest.

Galleria fotografica

Agrimacchine 4 di 5

Per la nuova area Agrimacchine aprirà una nuova sede in provincia di Varese che insieme alle due già esistenti di Trecate (No) e Vercelli , le permetterà di raggiungere tutto il territorio e garantire un servizio di post vendita eccellente e rapido grazie anche all’ausilio di 10 officine mobili attrezzate.

Una particolare attenzione sarà riservata alla sezione giardinaggio e ai manutentori del verde del territorio che apprezzano in modo particolare il prodotto John Deere.

“Ringraziando John Deere della fiducia concessa, siamo certi che questa nuova avventura sarà sfidante ma ricca di soddisfazioni.
Con la serietà e la competenza che da sempre ci contraddistinguono, Lorenzo Airoldi e Alessandra Taddi -quarta generazione entrata in azienda- aiuteranno i clienti a superare con successo le sfide che ci attendono negli anni futuri” afferma Clementina Del Bo’, titolare dell’azienda.

LA DITTA

Agrimacchine nasce nel 1957 a Trecate proponendosi per la commercializzazione di attrezzature per il settore agricolo, affermandosi rapidamente grazie alla capacità imprenditoriale, ad un costante impegno nella ricerca e alla preparazione professionale del personale.

CONTATTI

Agrimacchine Sas
via Galileo Ferraris 30, 28069 Trecate (NO)
T: 0321-73148
@: ditta@agrimacchine.it

Sito | Facebook | Instagram

di
Pubblicato il 27 Ottobre 2021

Galleria fotografica

Agrimacchine 4 di 5

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.