Novembre di eventi per i 40’anni del liceo Legnani

Arte, musica e scienza nel programma messo a punto dall'istituto classico per festeggiare i 40'anni di attività. Ad aprire le celebrazioni, la personale di Giancarlo Colli





Gli aquiloni - olio su tela di Giancarlo ColliIl Liceo "Legnani" di Saronno festeggia quarant’anni di attività. In occasione del traguardo raggiunto, l’istituto ha organizzato una serie di eventi aperti alla cittadinanza con particolare riguardo per gli studenti e gli ex studenti, i docenti e tutto il personale.

Ad aprire i festeggiamenti sarà l’inaugurazione della personale di Giancarlo Colli che avverrà giovedì 12 novembre alle 17.30.  La mostra dal titolo “I volti del dolore, i volti della felicità” propone i lavori dell’artista di Malvaglio che vive e lavora a Inveruno. La mostra rimarrà aperta fino al 28 novembre con i seguenti orari:

giorni feriali:     10.00-12.30        14.30-17.00
domenica:          10.00-13.00        14.30-18.30

Il 13 novembre, con inizio alle ore 20.45, il liceo ospita il concerto delle pianiste Chiara e Grazia Pellegatta.

Il 21 novembre alle 17.30 ci sarà la cerimonia di intitolazione della Biblioteca che verrà dedicata alla memoria del professor Piero Zerbi. A ricordare la figura del Monsignore sarà la professoressa Maria Pia Alberzoni, ordinario di Storia Medioevale.

Sembre sabato 21 novembre ma alle ore 20.45 sarà nuovamente protagonista la musica con il concerto del Coro Hebel, diretto dal Maestro Alessandro Cadario

Sabato 28 novembre, infine, dalle 9 alle 17 il liceo proporrà un seminario sul tema della paura in psichiatria:  “Io ho paura” …ti faccio paura? promosso da AsVAP 4,Azienda Ospedaliera di Busto A, Tradate, Saronno e dal Clan/destino

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.