Passa da Varese il tour italiano di Louisiana State

Questa sera - martedì - al Campus (19,30) la famosa università americana gioca un'amichevole contro la squadra varesina di serie C1. Giovedì si replica a Gazzada con il 7 laghi

Appuntamento con il grande basket universitario americano a Varese. Non è una boutade ma la realtà perché questa sera – martedì 24 – il centro Campus ospita una prestigiosa amichevole tra la Coelsanus di serie C Dilettanti e la Louisiana State University, importante college che ha avuto tra i suoi studenti-cestisti niente meno che Bob Petitt, Pete "Pistol" Maravich e, per arrivare a tempi più recenti, Mohamed Abdul-Rauf (e cioé Chris Jackson), Shaquille O’Neal e Glen Davis, ora ai Boston Celtics.
La partita fa parte del tour italiano dei Tigers che nelle prime tre partite hanno raccolto tre successi contro Virtus Frusino, Anagni e una selezione romana.
L’appuntamento è per le 19,30 in via Pirandello dove i giovani americani sfideranno la squadra di coach Malavasi, reduce dalla salvezza ottenuta in C1. La base di Louisiana State è Villa Cagnola a Gazzada da dove i Tigers muoveranno mercoledì per sfidare l’under 19 dell’Armani Jeans a Milano mentre giovedì sarà proprio Gazzada a ospitare l’amichevole: in questo caso sarà il 7Laghi di coach Legramandi (altra squadra di C1) a testare le qualità della formazione guidata da Trent Johnson alle 20,30. A organizzare questo ciclo di partite è la neonata agenzia Varese Sports Events.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.