Al via il corso di massaggio infantile

Il corso è organizzato dall’Amministrazione in collaborazione con l’A.I.M.I., Associazione Italiana Massaggio Infantile

I neonati di Fairytales (inserita in galleria)

L’Amministrazione Comunale di Gorla Maggiore (Assessorato ai Servizi Sociali), in collaborazione con l’A.I.M.I., Associazione Italiana Massaggio Infantile, propone ai genitori di neonati nati nell’anno in corso un corso di massaggio infantile.

Il massaggio è un mezzo privilegiato per comunicare ed essere in contatto con il proprio bambino.
L’evidenza clinica e le recenti ricerche hanno confermato l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli; il massaggio infatti favorisce il legame di attaccamento e rafforza la relazione genitore-bambino, aiutandolo a scaricare e dare sollievo alle tensioni provocate da situazioni nuove, stress o piccoli malesseri.

Il corso, completamente gratuito, è rivolto a mamme e papà di bambini da 1 a 9/10 mesi, con la possibilità di estendere fino a 12 mesi, qualora richiesto.

Il corso si svolgerà con la collaborazione dell’Ostetrica Alessia Castelli, insegnante A.I.M.I in formazione .
Il corso si articolerà in 5 incontri di circa un’ora ciascuno (dalle 11.00 alle 12.00) con cadenza settimanale – giorno prescelto il MARTEDI’ e si terrà presso la Sala di Via Garibaldi (Sede U.T.E.) a partire dal 15 settembre.

L’insegnamento avverrà in piccoli gruppi di genitori e bambini, da un minimo di 3 ad un massimo di 8 famiglie; le iscrizioni verranno accolte in ordine cronologico.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi all’ufficio socio-culturale nei seguenti giorni e orari:
Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle 9.00 alle 12.30
Giovedì dalle 15.00 alle 17.30
o telefonicamente ai numeri 0331/617121 – 0283 e 0331/617121 – 0284

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 31 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.