Incendia l’auto della ex

Scoperto da una telecamera, erano due anni che non la smetteva

stalking bodio carabinieri

Un uomo di 53 anni di Busto Arsizio è stato arrestato per stalking in città. L’uomo aveva dato fuoco all’auto della donna, una 45enne, che in passato lo aveva più volte denunciato per atti persecutori. Qualche giorno fa l’esagitato ha incendiato la sua auto parcheggiata a Bodio Lomnago, all’esterno di una cooperativa, mentre la donna stava lavorando. La vittima ha chiamato i carabinieri di Azzate e ha indicato l’uomo. Era stato ripreso da una telecamera esterna nella foto che vi mostriamo. La persecuzione andava avanti da due anni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.