Sestese e Solbiatese, imprese da incorniciare

I ragazzi di Oliva corsari a Merate, gli uomini di Ramella stoppano la capolista Tritium sul 2-2. In Eccellenza sorridono solo saronno, Luino e Tradate

Una settimana entusiasmante per le varesine impegnate in serie D. La Sestese continua a stupire e il 2-1 colto a Merate non fa altro che premiare il buon lavoro del patron Brovelli e la scelta felice di Oliva come allenatore: scaricato Belluzzo, artefice della promozione nella serie A del calcio dilettantistico, il nuovo mister ha sposato in pieno il progetto Sestese, che vuole i giovani in campo il più possibile, un calcio frizzante e, ovviamente, i risultati. Così in campo a turno ragazzi nati nel 1990, Magnoni capocannoniere e squadra a metà classifica (18 punti) pronta a stupire ancora. Tre punti più su la Solbiatese, capace di frenare la corsa della lanciatissima Tritium di mister Mangia: per il giovane allenatore un amaro ritorno in terra varesotta, con i nerazzurri di mister Ramella capaci di bloccare la capolista con un bellissimo 2-2 che sa di impresa. Non è finita, ma sono risultati che danno morale. In testa dopo 14 turni a 34 punti la Tritium, dietro a 31 la Caratese, a 27 il Como; seguono a 23 punti Borgomanero e Colognese, a 22 l’Olginatese, a 21 Solbiatese, Turate, darfo Boario e Voghera, a 19 il Trento, a 18 la Sestese, a 17 il Renate. Dietro soffrono Salò a 14, Merate e Seveso a 12, Fanfulla a 10. Poche speranze a nemmeno metà campionato per l’Alta Vallagarina, ferma a 2 punti con soli 5 gol fatti e la bellezza di 36 subiti. Prossimo turno con Renate-Solbiatese e Sestese-Voghera, con un occhio di riguardo per Tritium-Caratese.  

Nel girone A di Eccellenza lombarda tra le varesine che sorridono e quelle che si mordono le mani prevalgono senza dubbio queste ultime. A cominciare dalla Gallaratese, partita con ambizioni da grande e relegata sul fondo della classifica, ancor più dopo il pesante rovescio interno subito contro il Vigevano per 1-5 (con i gallaratesi a recriminare per due rigori concessi dall’arbitro nelle battute iniziali del match). Male anche il Verbano, sconfitto a Besozzo dal Corsico per 1-2. Perde fuori casa il Gavirate, sconfitto a Cinisello Balsamo con un netto 3-1. Pari per la Caronnese a Inveruno: il 2-2 finale però non serve a nessuno. Sorrisi invece a Luino: i lacuali hanno espugnato il difficile campo del Magenta con perentorio 2-0, risollevandosi leggermente in classifica. Bene anche il Tradate, che ha liquidato fuori casa il Molinello con un netto 3-1. Infine il Saronno, tornato alla vittoria con un risicato 1-0 sul Naviglio Trezzano, risultato che consente agli amaretti di tenere il passo della capolista Cantù, in fuga con 4 punti di vantaggio proprio sui saronnesi. In zona playoff Casteggio Broni, Cinisellese, Corsico e Magenta sembrano le pretendenti più accreditate, mentre invischiate sul fondo troviamo tutte le varesine: il Luino terzultimo preceduto dal Gavirate di un punticino, la Gallaratese e il Tradate, un po’ più su ma sempre a rischio. A centro classifica la Caronnese, autrice di un torneo senza infamia e senza lode. Tredicesimo turno con in programma Caronnese-Casteggio Broni, Tradate-Valle Salimbene, derby Saronno 1910-Verbano, Cantù-Magenta, Luino-Cinisellese, Gavirate-Naviglio Trezzano, Corsico-Gallaratese, Rozzano-Inveruno e Vigevano-Molinello.   

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.