Varese è ancora industriale? Il giudizio di Gianni Spartà

Mercoledì 9 gennaio alle ore 17, il giornalista varesino presenta il suo libro "Romanzo industriale". Appuntamento alla facoltà di economia in via Monte Generoso

In quale misura il settore industriale può essere ancora la colonna portante del sistema economico varesino? A questo interrogativo risponde il libro del giornalista varesino Gianni Spartà, “Romanzo industriale”.

 

Il volume sarà presentato nel corso di un incontro-dibattito che si svolgerà mercoledì 9 gennaio alle ore 17  nella sede della Facoltà di Economia di via Monte Generoso, 71. All’evento prenderanno parte l’autore, la preside, professoressa Rossella Locatelli, il prof. Federico Visconti (Università della Valle d’Aosta), tre manager e imprenditori di altrettante aziende dell’area varesina trattate nel libro: Giuseppe Geneletti (Whirpool), Enrico Guerra (Agusta Westland), Dante Trombetta (Goglio). Modererà l’incontro la professoressa Daniela Montemerlo, docente di docente di Economia Aziendale e Family Business.

 

«Sarà una sorta di lezione aperta rivolta agli studenti e non solo – spiega la prof.ssa Montemerlo – attraverso la presentazione del libro intendiamo dare uno spaccato del sistema imprenditoriale varesino, in particolare grazie alle testimonianze dell’imprenditore e dei manager che interverranno e che racconteranno i percorsi evolutivi di tre aziende molto diverse tra loro per settori e per modelli proprietari». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.