Festa della Terza Età: a Luvinate un pranzo speciale per 150 persone

Un pranzo in amicizia offerto dall'amministrazione comunale per gli over 60: appuntamento domenica 24 agosto

Un pranzo per 150 persone offerto dall’amministrazione comunale di Luvinate. È l’evento che si svolgerà domenica 24 agosto presso il Ristorante del Golf, appuntamento ormai tradizionale per la comunità luvinatese: su iniziativa del Comune, tutti gli over 60 residenti in paese sono invitati infatti a passare un pomeriggio di festa, incontro ed amicizia insieme.  

Un’occasione già particolarmente gradita e sempre assai attesa e che per il 2009 sarà di particolare rilievo per la presenza del nuovo parroco, don Norberto Brigatti – coordinatore della nuova comunità pastorale di Casciago-Morosolo, Barasso, Luvinate – che, insieme a Don Marco Prandoni, saluterà la popolazione "matura" di Luvinate su invito dell’amministrazione comunale.  

Fra buon cibo e bella musica, non mancheranno poi il piccolo tradizionale dono della Luart, Luvinate Artisti, che offrirà un simpatico pensiero a tutti gli intervenuti.  

«E’ un occasione speciale con cui vogliamo ringraziare questa parte così significativa della popolazione luvinatese, per dire loro che siamo vicini sia nello stare insieme con amicizia, sia con azioni concrete – afferma il sindaco Silvano Calderato -. Siamo già al lavoro per il secondo appuntamento che interesserà questa fascia d’età, la seconda edizione della Festa dei Nonni, in programma per l’autunno e che così continua. L’iniziativa di Rete Amica 2008, promossa dall’assessorato ai servizi sociali del nostro Comune insieme al Centro Anziani e alla Luart, è stata proprio un’azione concreta per dare la nostra disponibilità di energia e di tempo a quanti sono più vulnerabili e bisognosi d’attenzione durante i mesi più caldi dell’anno».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore