Quantcast

Domenica contadina in piazza San Giovanni

Dalle 9 alle 20 la piazza si riempirà di colori, profumi e prodotti tipici, con laboratori per i più piccolie gruppi in costume tradizionale

Domenica 8 marzo dalle 9 alle 20 piazza S. Giovanni si riempirà dei colori, dei sapori, dei profumi della campagna con la manifestazione “La domenica contadina.”
Vari gli ingredienti della giornata: saranno proposti prodotti tipici delle valli del Piemonte e della Lombardia direttamente dalle aziende agricole produttrici, quale esempio concreto di filiera corta, cioè del percorso della materia prima dalla sua trasformazione alla vendita diretta al consumatore senza intermediari; ci saranno poi bancarelle di artigianato con creazioni tipiche della creatività soprattutto femminile (è la festa della donna).
Non mancheranno laboratori didattici finalizzati a sensibilizzare i bambini sulle caratteristiche degli alimenti, sull’avvicendarsi delle stagioni e sui frutti che la natura offre. Per la gioia dei più piccoli saranno anche allestiti dei recinti dove potranno ammirare caprette e coniglietti.
Verrà anche allestito uno spazio dedicato alla “donna contadina” con gli abiti tradizionali e gli attrezzi da lavoro. Non mancheranno i fiori a colorare e profumare l’allestimento, proprio in questo periodo in cui la natura si risveglia dal riposo invernale.
Una sorta di mostra degli antichi attrezzi contadini completerà la manifestazione: un invito a riscoprire le tradizioni e le tante storie di fatica e di lavoro.
Alle 15 è in programma un intrattenimento musicale a cura del gruppo Folcloristico i Tencitt di Cunardo: saranno presenti circa 35 artisti in costume (foulard, scialle e grembiule ricamati a mano per la componente femminile; gli uomini invece vestono con gilet, pantaloni alla zuava grigi, una fascia in vita e dei pon-pon rossi). Il gruppo esegue un repertorio molto vasto, che comprende canti e balli legati alle vecchie tradizioni popolari, non solo cunardesi, accompagnati e arricchiti da suggestive e fantasiose coreografie.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 marzo 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore