Pediatria e territorio: due incontri all’ospedale di Saronno

Incontri in programma giovedì 19 e giovedì 16 aprile dedicati a depressione post partum e Osservazione breve intensiva nel Pronto soccorso pediatrico

 L’iniziativa, a cura dell’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Saronno diretta dal dott. Giovanni Montrasio, ha come obiettivo quello di continuare a migliorare i rapporti tra Pediatria ospedaliera e Pediatria territoriale nell’assistenza ai piccoli pazienti e alle loro famiglie.
 
 Il primo incontro è quello dedicato alla depressione post partum, che si svolgerà giovedì 19 marzo (Aula Morandi, 17.30-23.30) nel presidio saronnese.
Gli esperti che interverranno alla serata affronteranno il tema dal punto di vista clinico ma anche da quello dell’approccio relazionale.
 E’ fondamentale infatti riconoscere i segnali di eventuali problematiche riconducibili alla sfera della salute mentale (ansia, depressione) e definire percorsi che contemplino sia il supporto psicologico sia quello farmacologico.
 
"Tra i relatori invitati – spiega il primario Giovanni Montrasio – ci sono anche alcuni psichiatri noti per la loro competenza nel campo della depressione. Lo scopo è quello di attivare una stretta e profonda collaborazione con i pediatri, in modo che questi acquisiscano capacità di riconoscere in tempi sempre più brevi questa patologia e, anche avvalendosi della loro consulenza, arrivare in modo precoce ad impostare percorsi di cura".
Il secondo appuntamento (Aula Morandi, 17.30-23.30), invece, si svolgerà giovedì 16 aprile ed è dedicato all’Osservazione Breve Intensiva nel Pronto Soccorso pediatrico, che dura massimo 24 ore e può trasformarsi, in base alla patologia, in ricovero vero e proprio o in dimissione con controlli affidati al Day Hospital o al medico curante. Sarà analizzata, tra l’altro, l’esperienza dell’ospedale S. Carlo di Milano e sarà presentato un progetto che coinvolge in questo ambito le tre Pediatrie dell’Azienda Ospedaliera "Ospedale di Circolo di Busto Arsizio".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 marzo 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore