Aggressione a sfondo sessuale fuori dall’Ospedale

Una dottoressa nella serata di ieri oggetto delle attenzioni di un maniaco. E’ il decimo caso nel giro di un anno

Ancora un’aggressione a sfondo sessuale a Giubiano. Ieri sera, 28 aprile una dottoressa dell’Ospedale di Circolo ha denunciato alla polizia di essere stata oggetto di molestie mentre camminava poco dopo le 20 vicino alla moschea. La donna si è sottratta rapidamente a quel che sembrava un abbraccio da dietro da parte di un uomo, che è poi fuggito lungo viale Borri. Dalla polizia fanno sapere che vi sono indagini in corso e che negli ultimi 12 mesi sono state denunciate una decina di aggressioni. Tecnicamente si tratta di una violenza sessuale anche se le vittime oltre agli strattoni non hanno subìto lesioni. L’identikit della persona non è certo: le vittime hanno dato diverse versioni circa l’aspetto fisico dei loro aggressori e quanto all’orario vi sono diversi momenti in cui si segnalano le aggressioni: si va dall’ora di cena alle 5 del mattino all’una di notte.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Aprile 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.