“Il logistico dell’anno” insegna alla Liuc

Riconoscimento per il professor Fabrizio Dallari, direttore del Centro di Ricerca sulla Logistica)

Importante riconoscimento per l’impegno del C-log, Centro di Ricerca sulla Logistica dell’Università Carlo Cattaneo nell’attività di ricerca e di formazione dei nuovi ricercatori e manager della logistica. Durante il convegno organizzato da Assologistica (Associazione Italiana delle Imprese di Logistica) presso l’aeroporto di Malpensa, il professor Fabrizio Dallari ha ricevuto il premio «Logistico dell’anno», giunto alla sesta edizione, nella categoria "ricerca e formazione" .
Si tratta dell’unico riconoscimento pubblico in Italia, nel campo della logistica, rivolto a manager, aziende e accademici che hanno contribuito significativamente al miglioramento della logistica italiana delle merci, con un impegno sul fronte della ricerca, dell’innovazione e della formazione.
Dallari dal 2004 insegna Logistica e Supply Chain Management presso la Facoltà di Ingegneria della LIuc e, dal 2006, è direttore del C – Log (Centro di Ricerca sulla Logistica), che promuove numerose attività sul fronte della ricerca, della divulgazione tecnico scientifica e della formazione, con l’obiettivo di rafforzare le competenze preesistenti e costituire un centro di eccellenza presso la LIUC.
«Questo riconoscimento – commenta il prof. Fabrizio Dallari – è particolarmente importante perché arriva dalla business community. Dimostra infatti che l’impegno per la ricerca e la formazione d’alto livello delle nuove generazioni di ricercatori e manager della logistica è apprezzato dal mondo delle imprese, consapevoli del ruolo sempre più strategico della logistica nel nostro Paese».
Fabrizio Dallari – È professore associato presso l’Università Carlo Cattaneo – LIUC, dove è titolare dei corsi di Logistica e Supply Chain Management nell’ambito del corso di Laurea in Ingegneria Gestionale. E’ direttore del C-log, il Centro di Ricerca sulla Logistica della LIUC. Svolge un’intensa attività di ricerca e di consulenza nell’area dei sistemi produttivi, logistici e dei trasporti per importanti aziende ed enti nazionali. Nel 2010 è stato nominato per la seconda volta come esperto per la redazione del Piano Nazionale della Logistica in seno alla Consulta per l’Autotrasporto istituita presso il Ministero delle Infrastrutture e del Trasporti. E’ membro del Comitato Scientifico delle riviste Logistica, Logistica Management e Sistemi di Logistica, dell’Academic Board dell’ELA ed è autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali e di 5 libri. Nel 2010 ha ricevuto l’idoneità per professore universitario di prima fascia, a seguito di un concorso nazionale.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore