Noemi Letizia: “Non ho mai conosciuto Ruby”

La giovane amica di Silvio Berlusconi si confessa a Diva e Donna e prende le distanze da Ruby: "È il mio opposto: io sono una brava ragazza italiana; vivo a casa e studio"

noemi letizia contro ruby rubacuori 



«Ruby dice di avermi vista a una festa ad Arcore? Non che cosa abbia in testa, ma io nell’ultimo anno non sono stata lì. Ha qualche mia fotografia?S



e dice certe cose deve provarle: potrei querelarla. Ad Arcore ci sono stata, ma solo con mamma e papà e prima del compleanno a Casoria».

Così Noemi Letizia, in un’intervista a "Diva e donna", in edicola domani. La ragazza che chiama "papi" Silvio Berlusconi parla delle feste nelle residenze del premier, al centro delle indagini: «Ma quale sesso e droga. Si cena e basta: come andare al ristorante. Io ci sono stata con i miei genitori e anche quando sono andata da sola, a Villa Certosa, ho partecipato a una cena tranquillissima, normale. Nessun dopocena». «Il bunga bunga? È solo una barzelletta. Anche mio padre la conosce a memoria».

Su Ruby, Noemi dice: «Non l¹ho mai conosciuta: non paragonatemi a lei. È il mio opposto: io sono una brava ragazza italiana; vivo a casa e studio». E su Emilio Fede, assicura: «Mai avuto strane richieste da lui: quando sono stata nel suo ufficio per un provino è stato gentile e serissimo». Poi precisa: «Non ho mai ricevuto soldi dal premier». E spiega: «Dopo Berlusconi sono cresciuta, maturata. Prima giocavo con le Barbie, oggi sono una donna. E da donna, a Silvio, dico: «La vita è come te la fai e con chi te fai».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.