I pericoli dei fuochi d’artificio: conoscerli per evitarli

Dal comando provinciale dei Vigili del Fuoco i suggerimenti per evitare ferimenti e incendi, sempre possibili quando si ha a che fare con esplosivi, come nella notte di Capodanno. "Tenete le finestre chiuse"

I tradizionali fuochi d’artificio della notte di San Silvestro sono un’abitudine tanto bella quanto pericolosa. A ricordarlo sono i Vigili del Fuoco, dall’alto dell’esperienza. Dal comando provinciale di Varese vengono ammonimenti e le istruzioni del caso.
È assolutamente necessario ricordarsi che il clima di festa può essere repentinamente oscurato da inattese fatalità che conducono direttamente al Pronto Soccorso. “Quando si utilizzano fuochi d’artificio è necessario leggere sempre le istruzioni d’uso e ricordare che non devono essere accesi in luoghi chiusi – suggerisce Vincenzo Lotito, Comandante dei Vigili del Fuoco di Varese – oltre a tenere presente che è consigliabile tenere chiuse le finestre del proprio appartamento e, in generale, tutte quelle aperture ove potrebbero infilarsi i fuochi d’artificio lanciati nelle vicinanze. Bisogna anche tenere presente che la maggior parte dei fuochi d’artificio omologati possono essere accesi e lanciati solo all’aperto. I petardi devono essere sempre e solo posizionati a terra ed accesi a braccio teso. Non gettare mai i petardi accesi in maniera incontrollata ed usare sempre guanti e occhiali per proteggervi. È molto importante – prosegue Lotito – non cercare di riutilizzare un razzo oppure un petardo che non si è acceso a dovere e ricordare che i fuochi d’artificio possono facilmente innescare incendi di sterpaglia e di bosco. Tenendo ben presenti questi semplici comportamenti di sicurezza vi sarà possibile accogliere il nuovo anno senza correre rischi inutili”. Non esitate comunque a chiamare i Vigili del Fuoco al numero telefonico 112 se in ogni caso dovesse svilupparsi un incendio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Dicembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.