Ghiaccio, Alitalia riduce i voli su Linate per evitare ritardi

Nella giornata di giovedì programmata la cancellazione di 14 voli in partenza e 5 in arrivo dal city airport milanese. Pienamente operativa invece Malpensa

L’ondata di maltempo che ha colpito il Nord Italia non ha provocato finora particolari disagi presso gli aeroporti di Milano Malpensa e di Milano Linate, anche grazie al lavoro coordinato di Alitalia e SEA.

A partire da martedì 31 gennaio, Alitalia ha avviato una riduzione pianificata del numero dei voli operati presso l’aeroporto di Linate, contattando preventivamente i passeggeri interessati che sono stati prevalentemente ricollocati su voli nella stessa fascia oraria.
Per la giornata del 2 febbraio, Alitalia, in accordo con SEA, ha pianificato la cancellazione di 14 voli in partenza da Linate e 5 in arrivo, contattando i passeggeri interessati e offrendo loro voli alternativi in orari concomitanti o comunque in giornata. L’obiettivo di questo intervento preventivo è quello di limitare l’insorgere di possibili congestioni dovute alle procedure di sghiacciamento degli aeromobili.

Tutte le informazioni sui voli Alitalia, aggiornate in tempo reale, si possono ottenere chiamando il numero verde 800.65.00.55, attraverso la funzione “Stato del Volo” del sito Internet www.alitalia.it e attraverso le App Alitalia per IPhone, IPad, Blackberry e Windows Phone.

L’operatività dei voli sugli aeroporti di Milano Linate e di Milano Malpensa è consultabile collegandosi ai siti Internet www.milanolinate.eu/it, www.milanomalpensa1.eu/it e www.milanomalpensa2.eu/it, aggiornati in tempo reale 24 ore su 24.

Alitalia e SEA hanno attivato un monitoraggio continuativo della situazione e delle sue possibili evoluzioni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Febbraio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.