Le guardie ecologiche vanno a scuola per proteggere i pipistrelli

È stato predisposto un "Bat box" con opuscoli informativi e una casetta di legno per favorirne la riproduzione. Verranno distribuiti nelle scuole dellìobbligo

Non succhiano sangue, non fanno cadere i capelli e pur muovendosi di notte non sono animali oscuri dei quali aver paura. Di certo non sono di bell’aspetto ma i pregiudizi dei quali sono marchiati i pipistrelli spesso sono diventati un problema anche per la loro sopravvivenza e, di conseguenza, per l’ambiente. Non si direbbe ma il ruolo svolto da questi piccoli mammiferi alati è fondamentale anche per l’uomo perché si nutro di tutta una serie di insetti dannosi come ade esempio le zanzare.
Partendo da questo principio e dal fatto che la specie, oltre ade essere fortemente ridimensionata nel suo numero, è protetta a livello a nazionale, le Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Varese hanno costruito un kit di sensibilizzazione per gli alunni delle scuole. Si tratta di un "Bat box" che contiene degli opuscoli informativi e, in particolare, una casetta di legno per pipistrelli: uno strumento che serve a dare loro riparo e favorirne la riproduzione.
I kit verranno distributi alle classi delle scuole dell’obbligo che ne faranno regolare richiesta in Provincia. Il progetto prevede anche interventi delle guardie ecologiche nelle scuole a scopo didattico e per aiutare i ragazzi nella compilazione della raccolta dati che accompagna il progetto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 ottobre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore