Il giallista Andrea Fazioli ad Azzate

L'incontro in programma mercoledì 28 novembre alle ore 21.00 nella sala comunale. L'ncontro sarà in diretta streaming su www.proazzate.org

L’avventura delle storie raccontata dal giallista Andrea Fazioli. L’iniziativa è in programma ad Azzate mercoledì 28 novembre alle ore 21 nella sala comunale “Giuseppe Triacca” (Pro Loco Azzate – via Volta 26).
Andrea Fazioli vive a Bellinzona, scrittore e giornalista della Rsi (Radiotelevisione della Svizzera italiana),  è autore di numerosi gialli: per l’editore Guanda ha pubblicato i romanzi "L’uomo senza casa" (2008), "Come rapinare una banca svizzera "(2009) e La "sparizione" (2010). Per l’editore Armando Dadò ha pubblicato nel 2005 "Chi muore si rivede".
Il suo prossimo libro uscirà per Guanda all’inizio del 2013 e s’intitolerà "Uno splendido inganno". In edizione tascabile, i suoi romanzi sono offerti dalla casa editrice TEA. In Germania, escono per BTB Verlag (Randomhouse); prossimamente sono previste traduzioni in altre lingue. Fazioli è presidente della giuria Premio Chiara inediti.
L’uomo ha bisogno di storie come di mangiare, bere, dormire o amare. Non importa il genere di racconto: può narrare grandi viaggi o limitarsi a una sensazione, a un profumo, a un battito di ciglia.
Può essere un ricordo o una fantasia. Le storie sono lì, a portata di mano per chi vuole
impegnarsi a coglierle. Basta aver voglia d’imbarcarsi e partire verso l’avventura, fiduciosi che non torneremo a mani vuote. L’incontro sarà in diretta streaming su www.proazzate.org

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.