Assalto in villa, anziani coniugi legati e rapinati

Irruzione di due malviventi nella tarda serata di mercoledì: sono fuggiti con l’auto degli anziani e il bottino di migliaia di euro. Hanno una pistola

rapina aperturaDue coniugi settantenni sono stati rapinati mentre erano nella loro abitazione nella serata di ieri, mercoledì 16 gennaio, a Caravate. Il fatto è avvenuto attorno alle 22. Due persone si sono introdotte nella casa, una villa con giardino in via Monte Grappa, strada seconmdaria che corre parallela alla provinciale, non molto distante dall’oratorio. Il commando, composto da due persone ha fatto irruzione nella casa sorprendendo i due anziani, che sono stati portati in un bagno e poi legati e immobilizzati.
I rapinatori hanno sottratto duemila euro in contanti, monili e orologi contenuti nella cassaforte. I due hanno inoltre rubato anche un’arma da fuoco, una pistola regolarmente denunciata. Dopo aver bloccato le due vittime, i due sono scappati con una potente berlina, l’Audi A6 che i coniugi avevano nel box. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagni a di Luino, arrivati non appena la coppia è riuscita a dare l’allarme per telefono, dopo essersi liberati dai legacci.
I militari mantengono il più stretto riserbo riguardo la nazionalità dei due rapinatori e circa il fatto che fossero armati: le vittime della rapina hanno difatti parlato della pistola rubata durante il colpo, avendo tuttavia l’impressione che i malviventi fossero in possesso di un’arma, che fortunatamente non è stata utilizzata. Sono in corso ricerche per risalire al percorso fatto dall’auto una volta lasciata la villa aggetto dell’assalto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.