Il parcheggio “solare” del Pala Yamamay è (quasi) pronto

Stanno per concludersi i lavori di copertura del parcheggio del Pala Yamamay. Le pensiline sono già state montate e i pannelli solari producono già energia. Ma per l'apertura alle auto bisognerà aspettare ancora qualche settimana

Bisognerà aspettare i primi giorni di febbraio per poter parcheggiare di nuovo in quell’area ma, comunque, è già tutto pronto o quasi. I pannelli solari che faranno da pensiline per proteggere da sole e acqua le auto dei tanti appassionati sportivi che affollano il palazzetto dello sport dove gioca la Yamamay, infatti, sono già montanti e producono già energia elettrica. Si tratta di 9 filari di pannelli solari che, dopo una lunga genesi, sono stati montati nel giro di un paio di mesi per un importo di 1.670.000 euro.

Galleria fotografica

Lavori (quasi) finiti al PalaYamamay 4 di 13

«E’ già tutto pronto, i pannelli producono già energia» spiegano gli operai al lavoro nel cantiere. Gli ultimi interventi che mancano riguardano la copertura dei fili elettrici che collegano le celle fotovoltaiche alla rete elettrica e i sistemi di sicurezza dell’impianto, antifurti in primis.
Il cantiere, aperto il 6 novembre dello scorso anno, dovrebbe chiudersi il 6 febbraio e, a giudicare dall’avanzamento lavori, questa data dovrebbe essere rispettata.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lavori (quasi) finiti al PalaYamamay 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.