Marantelli: “Un nuovo patto sociale per il welfare”

Il deputato del Pd è intervenuto al convegno dello Spi Cgil: «Se ridiamo dignità al lavoro si ricomincerà a crescere»

Daniele Marantelli, deputato del Pd, è intervenuto al convegno dello Spi Cgil sull’evasione fiscale, concordando sulla proposta del sindacato dei pensionati di dare ai comuni quanto viene recuperato per compensare i tagli fatti dal governo centrale, fondi da destinare alla spesa sociale. «La tesi di fondo che ciò che viene recuperato dall’evasione fiscale viene restituito ai comuni è condivisibile – dice Marantelli– sarebbe ossigeno puro per il welfare. Rimane un problema nel lungo periodo perché l’età media aumenta che è poi l’unico dato scientifico certo. In questo momento viviamo un dramma perché le grandi conquiste sociali che prevedevano una sanità per tutti e il diritto alla pensione non sono garantite per il solo fatto che la costituzione ne parli. Bisogna ritornare a forme mutualistiche diffuse, come ad inizio secolo, fenomeno che in parte si sta già verificando, perché dalla crisi se ne esce con un modello di welfare diverso. Credo che non sia retorico dire che oggi a rischio c’è la dignità del lavoro in ogni sua forma, intellettuale, manuale dipendente e autonomo. Se invece ridiamo dignità al lavoro si ricomincerà a crescere, ma per farlo occorre un nuovo patto sociale».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.