Papà e fiori di Bach alle Mamme in cerchio

Diverse le attività proposte dall’associazione rivolte ad entrambi i genitori

mamme in cerchioSi chiama "Mamme in cerchio", ma c’entrano anche i papà, perché in questo spazio che si trova ad Azzate e che da tempo gestisce una serie di attività di aiuto alle mamme, i protagonisti sono proprio i bimbi e, appunto, i loro genitori. 
In particolare due solo le attività che l’associazione segnala in questo periodo: i fiori di Bach e l’incontro coi papà.
Il lunedì mattina nella sede dell’associazione, in via Volta 44, nel pieno centro storico del paese, è attivo lo sportello d’ascolto con i Fiori di Bach, tenuto da Cristina Almini, mamma, floriterapeuta e laureata in scienze naturali.
Il servizio si rivolge alle mamme per sostenerle nei momenti di crisi o di fatica, per aiutarle a superare le difficoltà che possono incontrare nel loro ruolo di madri; ai bambini per accompagnarlo nei momenti di passaggio significativi sostenendoli nelle piccole grandi difficoltà che incontrano nel crescere; a chi voglia migliorare la relazione con se stessi e con gli altri, e a chi desideri attivare le proprie risorse e potenzialità positive. Il 28 ottobre la dottoressa Almini sarà presente in sede dalle 10 alle 12. Nei lunedì successivi riceve su appuntamento chiamando allo 0332.630688 o al 338.5367224.
La seconda iniziativa che Mamme in cerchio propone è rivolta ai papà con “Papà al tappeto”, uno spazio di incontro e gioco dedicato ai padri dei bimbi da 0 a 8 anni: non è ammessa la presenza delle mamme. La partecipazione è libera e gratuita e l’iniziativa si tiene il terzo sabato del mese dalle 10 alle 12.
info: www.mammeincerchio.org

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.